dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 luglio 2009

Hurst Pontiac H.O. G8 e G6

Due serie speciali per celebrare l'originaria "Executive Hot Rod"

Hurst Pontiac H.O. G8 e G6

Il marchio Pontiac è ormai moribondo all'interno della galassia General Motors, ma un preparatore storico come Hurst non si ferma di fronte a questi tristi epiloghi e punta a far rivivere le leggendarie muscle car elaborate che proponeva già negli anni Sessanta. Per un ritorno in grande stile alle origini della storia Hurst nascono gli allestimenti speciali "H.O." per Pontiac G8 e G6, riedizioni in chiave moderna delle "Executive Hot Rod" create da George Hurst.

La produzione è limitata a 52 esemplari numerati della berlina G8, facilmente riconoscibile per le due livree disponibili: bianco con strisce oro o nero con strisce oro. L'elaborazione comprende anche l'aggiunta di un compressore volumetrico (la potenza non è specificata), di cerchi in lega Hurst forgiati, della leva cambio prodotta dalla stessa Hurst, di sospensioni riviste e di interni speciali.

Trattamento simile è previsto per la limitatissima produzione di sole 10 Hurst/Pontiac G6 convertibile, destinate a parate ed eventi speciali. Per i cultori del genere e per i collezionisti potrebbe trattarsi di una occasione unica per acquistare l'ultima delle speciali Hurst "H.O.", in vista di un futuro che potrebbe veder sparire dalle strade americane ogni traccia di Pontiac e delle loro tipiche calandre a doppia apertura.

Autore:

Tag: Tuning , Pontiac , tuning , serie speciali


Top