dalla Home

Accessori

pubblicato il 3 luglio 2009

Controlli di trazione per Citroen Berlingo e C4 Picasso

Opzionali o di serie, per una migliore motricità

Controlli di trazione per Citroen Berlingo e C4 Picasso
Galleria fotografica - Citroen BerlingoGalleria fotografica - Citroen Berlingo
  • Citroen Berlingo - anteprima 1
  • Citroen Berlingo - anteprima 2
  • Citroen Berlingo - anteprima 3
  • Citroen Berlingo - anteprima 4
  • Citroen Berlingo - anteprima 5
  • Citroen Berlingo - anteprima 6

Due utili dispositivi di ausilio alla guida arrivano sulla gamma Citroen Berlingo e C4 Picasso ed entrambi dovrebbero contribuire a rendere più facile la vita in auto quando ci si trova ad affrontare fondi stradali a bassa aderenza, soprattutto su neve e ghiaccio. Seguendo una tendenza tecnico/progettuale che sembra ormai diffusa su vetture dell'ultima generazione, questi sistemi a gestione elettronica modulano la trazione sulle ruote e consentono la migliore trazione su ogni terreno, pur senza aggravare la vettura di pesi, costi e consumi delle quattro ruote motrici.

INTELLIGENT TRACTION CONTROL PER C4 PICASSO
Il primo di questi sistemi si chiama Intelligent Traction Control ed entra a far parte della dotazione di serie di Citroen C4 Picasso e Grand C4 Picasso dotate di cambio meccanico e cambio manuale pilotato a 6 rapporti. Si tratta di un evoluto dispositivo antipattinamento in accelerazione che permette di migliorare la motricità su strade innevate e ghiacciate e che dovrebbe superare i limiti di avanzamento dei sistemi tradizionali. Dopo essere stato introdotto sulla Citroen C5, il dispositivo arriva ora ad equipaggiare tutte le motorizzazioni C4 Picasso, ad esclusione di quella a metano, per garantire spostamenti più facili e sicuri anche in difficili condizioni ambientali.

GRIP CONTROL IN 5 MODALITA', A RICHIESTA SU BERLINGO
Il Grip Control proposto ora nel listino accessori di Citroen Berlingo è pensato per esaltare le doti fuoristradistiche del veicolo multiuso francese, disponibile per le vetture già dotate di sospensioni rialzate di 10 mm, di protezione sotto al motore, ESP e pneumatici Michelin Latitude Tour M+S da 205/65 R 15. Partendo quindi dal Grip control studiato per C5 e C4 Picasso la Citroen ha predisposto questo particolare sistema di antipattinamento evoluto in modo che si adattasse al carattere più "avventuroso" di Berlingo. Il nuovo dispositivo è disponibile su Berlingo HDi 110 FAP XTR e sulle versioni commerciali 1.6 HDi 16v 75cv, 1.6 HDi 16v 90cv e 1.6 HDi 16v 90cv FAP.

Le cinque modalità di utilizzo fra cui è possibile scegliere si integrano con il funzionamento dell'ESP e attraverso un selettore sul cruscotto permette di adattarne il funzionamento alle diverse caratteristiche del fondo stradale. La modalità "Standard", come dice il nome, è quella pensata per l'uso quotidiano e si comporta come un antipattinamento tradizionale, mentre il settaggio "Neve" è pensato per ottimizzare lo slittamento delle ruote motrici sui fondi innevati fino a 50 km/h, similmente a quanto fa il già citato Intelligent Traction Control utilizzato su C5 e C4 Picasso.

La modalità "Fuoristrada" è pensata per fango, sterrato ed erba bagnata e permette di trasmettere la coppia disponibile anche ad una sola delle due ruote motrici, cosa impossibile con un differenziale a slittamento limitato, a differenza della modalità "Sabbia" che autorizza un leggero e identico pattinamento delle due ruote motrici per evitare l'insabbiamento. Il settaggio "ESP off" disattiva infine ogni sistema di assistenza alla guida legato all'ESP, compresi controllo di traiettoria e antipattinamento, fino alla velocità massima di 120 km/h

Galleria fotografica - Citroen C4 PicassoGalleria fotografica - Citroen C4 Picasso
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 1
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 2
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 3
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 4
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 5
  • Citroen C4 Picasso - anteprima 6

Autore:

Tag: Accessori , Citroen


Top