dalla Home

Tecnica

pubblicato il 29 giugno 2009

Sicurezza a cinque stelle per Audi A4 e Q5

Promosse dai crash test in Europa e in America

Sicurezza a cinque stelle per Audi A4 e Q5
Galleria fotografica - Audi Q5Galleria fotografica - Audi Q5
  • Audi Q5 - anteprima 1
  • Audi Q5 - anteprima 2
  • Audi Q5 - anteprima 3
  • Audi Q5 - anteprima 4
  • Audi Q5 - anteprima 5
  • Audi Q5 - anteprima 6

Una serie di recenti risultati positivi nelle prove di crash svolte in Europa e in America offrono ad Audi il diritto di fregiarsi del titolo di "sicurezza 5 stelle" per A4 e Q5. Entrambe le vetture di Ingolstadt hanno infatti ottenuto le 5 stelle di valutazione complessiva nei nuovi test EuroNCAP. In base a queste prove di impatto i dati più incoraggianti arrivano dell'indice di sicurezza per i passeggeri adulti, fissati in 93 e 92 punti su 100 per A4 e Q5. Gli 84 punti totalizzati da entrambe le vetture nel campo della protezione dei bambini a bordo si pone a livello dei migliori risultati ottenuti dalla concorrenza, così come la valutazione dell'impatto contro i pedoni.

I dati positivi sono stati in parte confortati dalle prove di sicurezza messe in campo dalla statunitense National Highway Safety Administration (NHTSA), dove Audi A4 e Q5 hanno ottenuto le 5 stelle nelle quattro categorie di impatto frontale a 56 km/h e laterale a 62,5 km/h. La berlina A4 ha ottenuto le 5 stelle NHTSA anche nella prova anti-ribaltamento, mentre il tipico baricentro alto da SUV ha limitato a 4 stelle il giudizio sulla Q5.

L'ultima conferma al buon lavoro svolto dai progettisti Audi nell'ambito della sicurezza viene da un'organizzazione per la difesa dei consumatori, la Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) che ha eletto la Audi Q5 "Top Safety Pick", ovvero la migliore scelta in fatto di sicurezza. La Q5 ottiene quindi lo stesso riconoscimento che era stato in precedenza attribuito ad A3, A4, A6 e Q7 e permette al costruttore tedesco di essere il primo ad aver avuto per cinque volte questo onore.

Le prove dell'IIHS fanno da base per le valutazioni degli enti assicurativi americani, eseguendo dei test di impatto frontale, laterale e posteriore e attribuendo le cinque stelle solo quando i risultati sono ottimi in tutti i test e solo se l'ESP è di serie. Dove la Q5 ha ottenuto i migliori risultati è nel crash test laterale a 50 km/h, grazie alla struttura robusta, ai rinforzi sui fianchi e ai sistemi di ritenuta comprensivi di 8 airbag. Nell'impatto da dietro la Q5 ha potuto far valere la forma dei sedili, dei poggiatesta contro il rischio di danni al collo e alla schiena degli occupanti, assieme alla posizione protetta del serbatoio carburante.

Galleria fotografica - Nuova Audi A4Galleria fotografica - Nuova Audi A4
  • Nuova Audi A4 - anteprima 1
  • Nuova Audi A4 - anteprima 2
  • Nuova Audi A4 - anteprima 3
  • Nuova Audi A4 - anteprima 4
  • Nuova Audi A4 - anteprima 5
  • Nuova Audi A4 - anteprima 6

Autore:

Tag: Tecnica , Audi , crash test


Top