dalla Home

Motorsport

pubblicato il 24 giugno 2009

Campionato Italiano GT: al Mugello doppietta di Cioci/Perazzini

Il Team Megadrive conquista entrambe le gare toscane

Campionato Italiano GT: al Mugello doppietta di Cioci/Perazzini

Con due gare da incorniciare l'equipaggio Cioci/Perazzini ha condotto alla vittoria la F430 GT2 del Team Megadrive in entrambe le manche del Mugello ed è tornato dalla Toscana con un tanti punti utili per la classifica generale.

In Gara-1 Cioci, partito dalla pole, ha dovuto inseguire Cressoni (F430 GT2), che lo ha infilato alla prima staccata, riuscendo ad operare il sorpasso al momento del cambio pilota. Infatti, nella sosta ai box Perazzini è riuscito a rientrare davanti a Pavoni, compagno di cressoni, ed ha avuto la possibilità di condurre la gara fino alla fine. Il pilota Megadrive ha così tagliato il traguardo in prima posizione davanti a Mugelli(F430 GT2), che corre in coppia con Kemenater e ad Auguas(F430 GT2), compagno di squadra di Garofano. In classe GT3 il podio ha visto sul gradino più alto la coppia Livio/Bontempelli (F430), seguita dagli equipaggi De Lorenzi-Borghi (Porsche 997) e Earle-La Mazza (F430).

Nelle seconda gara il poleman Auguas parte bene davanti a Mugelli, Cirò(F430) e Cruz Martins(Porsche 997). Dopo il cambio piloti e gli interventi della safety car, in una corsa movimentata dalla pioggia, Cioci e Maassen, compagno di squadra di Cruz Martins, arrivano a giocarsi la vittoria finale con il romano che riesce a prevalere sotto la bandiera a scacchi. Al terzo posto giunge l'equipaggio Grassotto/Baso. La stessa coppia è prima in classeGT3 davanti a Capello/Sanna ed a Piccini/Geri.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top