dalla Home

Mercato

pubblicato il 19 giugno 2009

Chrysler Group LLC: si torna a produrre

A fine mese saranno riavviati 7 siti produttivi e alcuni di componentistica

Chrysler Group LLC: si torna a produrre

Dopo due mesi di stop, gli stabilimenti Chrysler torneranno in funzione. Perfezionata l'alleanza strategica globale con il Gruppo Fiat, la Chrysler Group LLC riavvierà a fine mese la produzione in 7 dei suoi stabilimenti di assemblaggio, che si fermeranno nuovamente, ma solo per la pausa estiva, dal 13 al 20 luglio. Anche gli impianti di componentistica ad essi collegati torneranno ad essere operativi e a partire dal nuovo anno si parlerà di una nuova strategia di prodotto.

In dettaglio, le fabbriche riaperte sararanno quella di Sterling Heights (Mich.), dove nasce ad esempio il Dodge Avenger; quella di Warren (Mich.), che produce Dodge Ram e Dodge Dakota; la St. Louis North Assembly Plant (Fenton, Mo.), che assembla Dodge Ram; lo stebilimento di Toledo (Ohio), dove nascono Jeep Wrangler e Jeep Wrangler Unlimited; la Brampton Assembly Plant (Ontario), che assembla Chrysler 300, Dodge Charger e Challenger; la Windsor Assembly Plant (Ontario), che produce Chrysler Town & Country e Dodge Grand Caravan, e la Toluca Assembly Plant (Messico), dove nascono Dodge Journey e Chrysler PT Cruise. Le riaperture di altri stabilimenti verranno comunicate in seguito.

Autore:

Tag: Mercato , produzione


Top