dalla Home

Mercato

pubblicato il 17 giugno 2009

Porsche conferma l'interesse da parte del Qatar

L'Emirato punterebbe al 25% della casa tedesca

Porsche conferma l'interesse da parte del Qatar

L'ingresso dell'Emirato del Qatar nel capitale della Porsche non è in pericolo. In una nota di poche righe, la Casa di Stoccarda ha smentito un'indiscrezione del quotidiano Financial Times Deutschland secondo cui Ferdinand Piech, azionista della società, sarebbe contrario a una rapida conclusione dell'affare con gli sceicchi. Le trattative sarebbero in corso e la decisione finale spetterà esclusivamente alla Porsche SE.

L'investitore mediorientale, secondo il quotidiano tedesco, vorrebbe acquistare oltre il 25% della casa automobilistica per realizzare una minoranza di blocco e fornire così l'adeguato sostegno finanziario a Porsche per la sua scalata a Volkswagen, rimandata per il pesante debito accumulato (circa 9 miliardi di euro). Un'ipotesi sulla quale la Casa di Stoccarda non ha voluto esprimersi, ma che potrebbe risolversi nelle prossime due o tre settimane.

Autore:

Tag: Mercato , Porsche


Top