dalla Home

Novità

pubblicato il 2 novembre 2009

Kia Picanto restyling

Più pulita ed economica. Benzina e GPL, da 5.500 euro con ecoincentivi

Kia Picanto restyling
Galleria fotografica - Kia Picanto 2010Galleria fotografica - Kia Picanto 2010
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 1
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 2
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 3
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 4
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 5
  • Kia Picanto 2010 - anteprima 6

A cinque anni dal debutto la Kia Picanto affronta il suo secondo restyling, leggero e con modifiche di dettaglio. L'evoluzione stilistica la si può apprezzare nel nuovo disegno dei fari fendinebbia e nelle bandelle sottoporta della versione Trendy, oltre che negli indicatori di direzione a luci LED negli specchietti retrovisori. All'interno si nota il volante e il pomello cambio di nuovo disegno. Nel cruscotto compare ora la segnalazione della marcia innestata (per le versioni a cambio manuale), con l'indicatore di cambiata che aiuta l'automobilista a ottimizzare lo stile di guida e i consumi.

Proprio i consumi e le emissioni di anidride carbonica sono stati i principali obiettivi di miglioramento per la Picanto MY 2010, capace ora di consumare mediamente 4,8 litri/100 km, corrispondenti a 114 g/km di CO2. I motori che hanno reso possibile questo risultato sono i già noti quattro cilindri 1.000 e 1.100 Euro 4 da 62 e 65 CV, resi più economici ed ecologici nel loro funzionamento. Per entrambi i propulsori continua ad essere disponibile l'impianto GPL con omologazione di fabbrica "fase II" che consente di usufruire a pieno degli incentivi statali (2.000 euro). La trasmissione standard è il classico cambio manuale 5 marce, con la 1.100 che può avere l'automatico a 4 rapporti (950 euro).

I livelli di allestimento sono Easy, Town e Life per la 1.000, con la versione Trendy riservata alla motorizzazione 1.100. La Trendy, in particolare, è stata aggiornata con finiture leggermente più sportive: scudi bicolore e griglia a nido d'ape nel frontale, cassetto portaoggetti sotto il sedile passeggero e nuova chiave ripiegabile. La semplificazione della gamma provoca per il momento la sparizione dell'allestimento Hot e del motore 1.1 CRDi a gasolio. Il listino è composto da cinque modelli a benzina e altrettante versioni Bifuel, con un prezzo base di 8.550 euro per la Picanto 1.0 Easy benzina e 10.500 euro per la GPL. In occasione del lancio Kia Italia propone uno sconto speciale di 1.550 euro per le versioni a benzina e 1.500 euro per le GPL che, unito all'incentivo alla rottamazione, porta entrambi i prezzi d'acquisto a quota 5.500 euro.

Il listino completo della Kia Picanto MY 2010 è navigabile cliccando qui

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Kia , gpl


Top