dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 giugno 2009

Lewis Hamilton: da pilota a oggetto d'arte

L'olio motore del Campionato 2008 è stato usato per dipingere un quadro su di lui

Lewis Hamilton: da pilota a oggetto d'arte

Dal motore di una potente vettura da competizione alla tela di un celebre pittore per ritrarre uno dei piloti più controversi della Formula 1. Dopo aver contribuito al successo di Lewis Hamilton nel campionato del 2008, l'olio motore della sua monoposto è stato donato dalla ExxonMobil, partner di Vodafone McLaren, a David Macaluso, un artista di fama internazionale che l'ha utilizzato per dipingere un quadro del tutto particolare che ha come protagonista il campione anglocaraibico.

Sorridente e con indosso la tuta della sua scuderia, Lewis Hamilton è ritratto su sfondo nero con tonalità dorate che richiamano l'origine del liquido utilizzato per la miscelazione dei colori. Una tecnica che Macaluso propone da alcuni anni nei suoi dipinti.

Quest'opera in particolare, che al momento non verrà venduta, sarà mostrata ad un pubblico d'elité in occasione del Grand Premio di Silverstone che si terrà il prossimo 21 giugno in concomitanza con la "Britain's National Oil Check week", ovvero con la settimana britannica del controllo dell'olio. "Ho sempre saputo che l'olio motore è importante - ha detto Hamilton - ma in vita mia non avrei mai immaginato che un giorno potesse servire a creare qualcosa di così particolare come un oggetto d'arte...".

Autore:

Tag: Curiosità , formula 1


Top