dalla Home

Motorsport

pubblicato il 7 giugno 2009

Il ritorno di Pantano

Il campione in carica della GP2 correrà in Superleague

Il ritorno di Pantano

Dopo aver corso in F1 ed aver dimostrato tutto il suo valore nel campionato di GP2 - nel quale ha trionfato lo scorso anno - Giorgio Pantano ha trascorso mesi lunghissimi in attesa di un sedile di F1 con lo spauracchio di dover prolungare la sua pausa forzata. Fortunatamente qualcuno ha capito che un pilota con le sue qualità non poteva rimanere senza una monoposto e così è stato ingaggiato per rappresentare in Superleague, il campionato in cui si corre con vetture caratterizzate dalle livree delle squadre calcistiche, i colori del club arabo AlAin.

"E' una gran bella notizie - afferma Pantano - perchè mi dà la certezza di restare legato alle monoposto, in una serie particolare e comunque ricca di stimoli. Un pilota nella mia condizione, da campione in carica di GP2 e aspirante a un posto di F1 non può che puntare a vincere ed è proprio quello che farò". Parole cariche di entusiasmo che riflettono una ritrovata serenità e la dicono lunga sul carattere vincente di Pantano.

Vedremo alla fine del campionato se riuscirà a raccogliere il testimone di Davide Rigon, attuale campione in carica della Superleague, che ha portato in trionfo i colori di una squadra cinese: il Beijing Guoan.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , piloti


Top