dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 giugno 2009

MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer

225 CV con il vento tra i capelli...

MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer
Galleria fotografica - MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer Galleria fotografica - MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 1
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 2
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 3
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 4
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 5
  • MINI Cabrio Cooper S by AC Schnitzer  - anteprima 6

Nel mondo dell'auto la parola "estate" spesso fa rima con convertibile, per questo motivo con l'arrivo della bella stagione il tuner AC Schnitzer, specializzato nella preparazione di modelli BMW, ha recentemente presentato la sua personale ricetta della MINI Cooper S cabrio.

La piccola anglo-tedesca, come da tradizione della factory teutonica, ha guadagnato un completo kit estetico che comprende l'aggiunta di spoiler anteriori e posteriori maggiorati in tinta con la vettura, minigonne, alettone posteriore e bande adesive su cofano e fiancate. Gli interni mantengono la filosofia di fondo della vettura, anche se troviamo numerosi particolari - come i tappetini, le pedaliere e i sedili - con il marchio del preparatore di Aachen.

Le modifiche meccaniche hanno riguardato la sostituzione dell'impianto di scarico con uno "racing" dalla forma ovale, aggiornamenti della centralina elettronica e del turbocompressore. Dopo questa "cura" il quattro cilindri 1.6 passa dai 175 CV originali a 225 CV, tenuti a bada dal differenziale a slittamento limitato progettato dallo stesso Schnitzer e dalle sospensioni regolabili in alluminio, accoppiate ai quattro cerchi in lega Mi1 Schnitzer con misura 7.5 x 17".

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Mini , tuning


Top