dalla Home

Tuning

pubblicato il 3 giugno 2009

Alfa Romeo MiTo by Novitec

Biscione e peperoncino

Alfa Romeo MiTo by Novitec
Galleria fotografica - Alfa Romeo MiTo by Novitec Galleria fotografica - Alfa Romeo MiTo by Novitec
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 1
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 2
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 3
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 4
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 5
  • Alfa Romeo MiTo by Novitec  - anteprima 6

Abbiamo parlato più volte di Novitec e del suo amore per la personalizzazione delle auto italiane. Infatti il tuner tedesco offre una vasta scelta di elaborazioni di tutti i marchi del nostro paese, come ad esempio Ferrari, a cui ha dedicato un marchio specifico denominato Novitec Rosso, fino ad arrivare alle Alfa Romeo. Ed è proprio un' auto del Biscione, l'Alfa Romeo Mito, l'ultima preda della factory teutonica a cui ha dedicato un' interessante interpretazione.

La linea della MiTo non ha subito stravolgimenti estetici: sono stati enfatizzati solo alcuni particolari per rendere la piccola Alfa più aggressiva. L'anteriore è dotato di un nuovo spoiler, sono stati aggiunte delle minigonne laterali, mentre il paraurti posteriore vanta un nuovo estrattore che incorpora quattro scarichi in acciaio inox. il Kit viene completato da uno spoiler sul lunotto posteriore dalle dimensioni non esagerate.

Tutta la gamma dei propulsori ha beneficiato di un upgrade di potenza. Si parte dal 1.4 a benzina turbo che grazie alla sostituzione della centralina ECU guadagna 31 CV arrivando così a 186, mentre la coppia massima passa a 260 Nm, migliorando così lo scatto da 0 a 100 km/h di 0.6 secondi. Per quanto riguarda i motori diesel, Novitec porta un incremento di 20 CV al 1.3 multijet facendolo arrivare a 110 CV, invece il 1.6 JTD guadagna 24 CV arrivando così a 144 CV.

Per quanto riguarda l'handling, Novitec propone due soluzioni per l'assetto: un sistema di ammortizzatori che abbassa il profilo dell'auto di ben 40 mm, oppure delle sospensioni regolabili in grado di far variare l'altezza della vettura da 35 mm a 65 mm. Completano il set i cerchi in lega da 18 pollici e 16 raggi, disponibili in color nero o argento, accoppiati a pneumatici Pirelli P Zero 215/35 R18.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , tuning


Top