dalla Home

Mercato

pubblicato il 2 giugno 2009

Hummer ha un compratore

GM dovrebbe chiudere la transazione con l’ignoto acquirente entro settembre

Hummer ha un compratore

Hummer ha un compratore e ha già firmato con General Motors, sostenuta dalla banca d'affari Citi come consulente nella finanziaria, una lettera di intenti che dovrebbe trasformarsi in accordo vero e proprio entro il mese di settembre. Lo ha annunciato poco fa la stessa Casa americana, da ieri ufficialmente in amministrazione controllata, non lasciando trapelare nulla né sulla cifra pattuita né sul nome del firmatario e potenziale compratore del costruttore di fuoristrada americano con sede nello stato americano dell'Indiana. Due i nomi che sarebbero rimasti in lizza, uno dei quali è la Société de Participation Financière Eidos Canada Inc. che ha fatto arrivare la sua offerta il 5 aprile scorso.

Da Detroit ci tengono a fare sapere che i nuovi assetti garantiranno ad Hummer - della cui vendita di parla dal giugno del 2008 - ancora una statura mondiale come costruttore di SUV di lusso con piani aggressivi, in grado di assicurare una crescita ulteriore con il mantenimento di oltre 3mila posti di lavoro per quanto riguarda gli operai, gli ingegneri e gli addetti delle concessionarie sparse negli USA. Parte integrante dell'accordo è la prosecuzione da parte di GM delle attività di assistenza per i clienti e di assemblaggio per i modelli H3 e H3T almeno fino alla fine del 2010 negli stabilimenti di Shrevenport, in Louisiana, mentre non si fa menzione degli impianti di stanza a Port Elizabeth in Sud Africa a Kaliningrad, in Russia. Ciò lascia aperte molte soluzioni future: dal supporto tecnico e commerciale da parte di GM, fino a un piano di fuoriuscita progressivo, ma completo.

Di non secondaria importanza il fatto che Hummer produca mezzi di interesse militare e strategico per l'esercito americano. Difficile dunque che il compratore sia cinese o russo sebbene siano stati fatti i nomi di GAZ e di altri costruttori di Pechino.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Mercato , Hummer


Top