dalla Home

Tuning

pubblicato il 3 giugno 2009

G-Power BMW M3 Coupé Tornado

Un po' di compressore volumetrico e i 500 CV son serviti

G-Power BMW M3 Coupé Tornado
Galleria fotografica - G-Power BMW M3 Coupé TornadoGalleria fotografica - G-Power BMW M3 Coupé Tornado
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 1
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 2
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 3
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 4
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 5
  • G-Power BMW M3 Coupé Tornado - anteprima 6

Da qualche tempo la casa di tuning tedesca G-Power si diverte a piazzare uno o due compressori volumetrici ASA sulle più potenti BMW disponibili a listino, creando dei brutali strumenti stradali. L'ultima realizzazione in ordine di tempo smentisce in parte questa tradizione, visto che utilizza sì lo sperimentato compressore, ma lo fa con "tocco leggero" per ricavarne solo una manciata di cavalli vapore in più.

Con un approccio relativamente minimale nasce la G-Power BMW M3 Coupé Tornado, basata sull'ultima BMW M3 V8 Coupé da 420 CV e dotata del piccolo compressore volumetrico ASA da 0,3 bar che innalza i valori di potenza e coppia massima a 500 CV e 480 Nm.
Le altre modifiche di meccanica riguardano le nuove sospensioni regolabili in altezza e durezza su 9 livelli, l'impianto di scarico in acciaio inox (o titanio) che pesa 14,5 chilogrammi in meno dell'originale BMW e i cerchi in lega Silverstone da 20" con gomme Michelin Pilot Sport 255/30 - 295/25.

Senza neanche curarsi del dato di accelerazione da 0 a 100 km/h, la G-Power si limita a dichiarare il tempo impiegato per raggiungere da fermo i 200 km/h, pari a 13,5 secondi (15,8 secondi la M3 di serie). Decidendo di togliere il limitatore di velocità la Tornado può arrivare a superare i 320 km/h di velocità massima.

Nessuna particolare modifica estetica, oltre le ruote, interessa l'esterno della Tornado, riconoscibile nell'abitacolo per inserti vari in fibra di carbonio, pedaliera d'alluminio, tachimetro personalizzato G-Power e, a richiesta, speciali interni in pelle.

Autore:

Tag: Tuning , Bmw


Top