dalla Home

Motorsport

pubblicato il 1 giugno 2009

Porsche Carrera Cup Italia a Vallelunga

Duello a distanza tra Balzan e Rangoni

Porsche Carrera Cup Italia a Vallelunga

Sul circuito romano le agguerrite 911 del Carrera Cup Italia hanno messo in scena due gare appassionanti nelle quali Rangoni ha conquistato punti preziosi per insidiare la leadership in classifica di Balzan, che ha reagito maturando due podi.

In gara-1 Rangoni è partito in prima posizione, in virtù del miglior crono fatto segnare in qualifica, e, dopo aver duellato con Naspetti alla prima staccata, ha preso il comando della corsa fino alla bandiera a scacchi. L'alfiere del Centro Porsche Brescia ha preceduto Balzan, che in gara ha mostrato la sua indole battagliera, e Passuti. Fuori dal podio il pilota di casa Comandini che ha ben figurato davanti al suo pubblico maturando un onorevole quarto posto.

Nella gara-2 con partenza in ordine invertito, Monti ha preso subito il comando delle operazioni ed ha resistito con grinta ai ripetuti attacchi di Rangoni, a sua volta autore di una gran rimonta. Dietro di loro è arrivato Balzan che, con una condotta di gara intelligente, è risalito di quattro posizioni e si è aggiudicato il duello per il podio con Comandini. Per il pilota romano un altro arrivo a ridosso del podio.

Dopo l'appuntamento di Vallelunga, Balzan è sempre in testa alla classifica generale con 51 punti di vantaggio su Comandini, ma Rangoni è risalito in quarta posizione e appare seriamente intenzionato a puntare al vertice.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Porsche , piloti , monomarca


Top