dalla Home

Tuning

pubblicato il 27 maggio 2009

Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400

Ecco la più potente ed estrema delle EVO X

Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400
Galleria fotografica - Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400 Galleria fotografica - Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 1
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 2
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 3
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 4
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 5
  • Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-400  - anteprima 6

Fortunati questi inglesi! Sono passati pochi giorni dall'annuncio della Mitsubishi Lancer Evolution X FQ-330 SST che già si palesa all'orizzonte l'incredibile Evolution X FQ-400, versione ufficiale di quella che fino a pochi giorni fa era solo un kit di elaborazione. Al prezzo di 49.999 sterline (quasi 57.000 euro al cambio attuale) offre un motore potenziato a 403 CV, modifiche alla carrozzeria, 249 km/h di velocità massima e un tempo di 3,8 secondi per accelerare da 0 a100 km/h.

Oltre al sofisticato Super-All Wheel Control (S-AWC) per la gestione della trazione su asfalto, ghiaia e neve, la FQ-400 propone il controllo attivo della stabilità, dell'angolo di imbardata, il differenziale centrale e l'ABS sportivo. La carreggiata allargata e l'assetto ribassato tramite molle Eibach e ammortizzatori Bilstein si abbinano ai cerchi a nove razze da 18 pollici di diametro, alle gomme Toyo Proxes R1R e al nuovo impianto frenante ad alte prestazioni.

I 403 CV di potenza massima sono stati estratti dal 2.0 turbo con l'aiuto di nuovi iniettori, un nuovo turbocompressore con attriti ridotti, un intercooler più efficiente e un impianto di scarico in acciaio inossidabile che permette un deflusso più libero dei gas combusti. La centralina di controllo del motore è stata sottoposta ad un lavoro di rimappatura durato più di 500 ore che consente di gestire al meglio il funzionamento del propulsore che esprime la potenza massima a 6.500 giri e la coppia massima di 525 Nm 3.500 giri/min.

Esteticamente, una serie di nuovi sfoghi d'aria attraversano il cofano motore e numerose parti in fibra di carbonio adornano il frontale, le bandelle laterali e il diffusore di coda e il "Vortex Generator" sul tetto. I fari sono allo xeno.
All'interno spiccano poi i sedili Recaro a guscio, il pomello del cambio in fibra di carbonio e la scritta FQ-400 sulla leva del freno a mano, la stessa che fa sfoggio di se sulla parte destra della coda.

Autore:

Tag: Tuning


Top