dalla Home

Tecnica

pubblicato il 28 maggio 2009

5 Stelle Euro NCAP per Kia Soul

Ottimo risultato globale, ma per i pedoni si può fare di più

5 Stelle Euro NCAP per Kia Soul
Galleria fotografica - Crash Test Kia SoulGalleria fotografica - Crash Test Kia Soul
  • Crash Test Kia Soul - anteprima 1
  • Crash Test Kia Soul - anteprima 2
  • Crash Test Kia Soul - anteprima 3
  • Crash Test Kia Soul - anteprima 4
  • Crash Test Kia Soul - anteprima 5

La Kia Soul si sottopone per la prima volta alle severe prove di crash dell'Euro NCAP e lo fa secondo le nuove metodologie europee che valutano anche i cosiddetti ausili alla sicurezza come ESP, limitatore di velocità e allarme cinture non allacciate.

L'ottimo risultato di 5 stelle Euro NCAP ottenuto dalla compatta crossover coreana deriva da una serie di prove che la vedono primeggiare nella sicurezza dei bambini a bordo e nei sistemi di assistenza alla sicurezza. I 93 punti totalizzati sono lontani dal record di 103 stabilito dalla Volkswagen Golf, ma con una percentuale di sicurezza dell'87%, è in linea con le migliori vetture recentemente testate; poteva essere ancora migliore se nell'impatto laterale non si fosse verificata una parziale apertura della portiera. Buona è risultata la protezione contro il cosiddetto colpo di frusta negli gli urti da dietro.

Il valore di 86% relativo alla sicurezza bambini si pone invece in cima alla classifica dei nuovi test 2009 e il merito va alle prestazioni, alle istruzioni e alla facilità di installazione dei seggiolini di sicurezza, valutati globalmente in maniera molto positiva.

Quello che può essere definito un punto debole nella sicurezza della Soul è il livello di protezione per i pedoni, quotato al 39% per via del cofano motore che non offre protezioni particolari per gli impatti di testa e zona pelvica. Solo il paraurti risulta poco aggressivo per le gambe.

Il punteggio percentuale dell'86% relativo alle dotazioni di sicurezza è fra i migliori della categoria e valuta positivamente la presenza di serie del controllo elettronico della stabilità e della spia cinture slacciate su tutti i sedili; un punteggio più alto non è stato raggiunto per via dell'assenza, anche come optional, del limitatore/regolatore di velocità.

Autore:

Tag: Tecnica , Kia , crash test


Top