dalla Home

Curiosità

pubblicato il 31 maggio 2009

Piccoli aggiornamenti giapponesi per la Mazda RX-8

Sensori pioggia, accensione automatica dei fari e nuovi colori

Piccoli aggiornamenti giapponesi per la Mazda RX-8

Mazda presenta sul mercato giapponese l'ultimo aggiornamento della gamma RX-8, caratterizzata da nuovi equipaggiamenti e colori. Di serie sulla coupé 4 porte con motore rotativo sono ora disponibili accessori che si possono trovare normalmente sulle utilitarie più recenti: il sensore pioggia per l'attivazione automatica del tergicristallo e il sensore luci che accende i fari al calare delle tenebre.

Tutta la gamma nipponica della Mazda RX-8 include ora nell'allestimento standard il sistema d'avviamento keyless con pulsante start/stop e uno speciale rivestimento anti-pioggia sui finestrini anteriori e sugli specchi retrovisori, utile per la massima visibilità in caso di temporale. Nuovi sono anche i colori micalizzati argento Aluminum Metallic e grigio Metropolitan Gray.

Per venire incontro alle esigenze dei numerosi appassionati di car audio è prevista anche un modello base per ogni allestimento, privo di autoradio e pronto per ospitare l'impianto stereo preferito dall'acquirente. In Giappone la Mazda RX-8 viene venduta ad un prezzo che oscilla fra i 2.630.000 e i 3.180.000 yen (20-24.000 euro circa), contro gli oltre 35.400 euro della versione ordinabile in Italia solo su richiesta.

Autore:

Tag: Curiosità , Mazda


Top