dalla Home

Motorsport

pubblicato il 25 maggio 2009

Rally di Sardegna nel segno di Latvala

Solamente quarto Sebastien Loeb nel giorno della doppietta Ford

Rally di Sardegna nel segno di Latvala

In Sardegna brilla la stella di Latvala che interrompe la striscia positiva di Sebastien Loeb e va a siglare una vittoria utile per il morale e per la classifica. Sugli sterrati dell'isola il campione alsaziano arriva a ridosso del podio a causa di una penalizzazione conquistando punti preziosi in ottica mondiale.

Velocissimo e concentrato, Lavtala ha portato la sua Focus WRC in testa già dalla prima speciale ed è rimasto leader della gara fino alla fine. A nulla sono valsi i tentativi di avvicinamento messi in atto dal suo compagno di squadra Hirvonen, arrivato secondo, Lavtala sapeva che doveva ritrovare lo smalto dei tempi migliori per rimettere in piedi una stagione partita male ed è stato impeccabile. Al terzo posto si è classificato Petter Solberg che con una Xsara WRC è riuscito a salire sul podio approfittando dei 2 minuti di penalità inflitti a Loeb. Il campione del mondo è rimasto fuori dal podio perchè il suo navigatore, Elena, ha percorso parte di una prova speciale con le cinture slacciate.

Alla luce di quanto è accaduto, Loeb rimane leader della classifica generale con 55 punti e conserva un buon margine di vantaggio su Hirvonen, 38 punti, e sul compagno di squadra Sordo, 31 punti.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Ford , rally , piloti


Top