dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 22 maggio 2009

Nuova Subaru Legacy Touring Wagon

La nuova familiare delle pleiadi si svela in Giappone

Nuova Subaru Legacy Touring Wagon
Galleria fotografica - Nuova Subaru Legacy Touring WagonGalleria fotografica - Nuova Subaru Legacy Touring Wagon
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 1
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 2
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 3
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 4
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 5
  • Nuova Subaru Legacy Touring Wagon - anteprima 6

Subaru lancia sul mercato giapponese la nuova gamma Legacy e ne approfitta per presentare l'inedita Legacy Touring Wagon. Se infatti la Legacy berlina e la Outback si erano già viste al recente salone di New York, la Legacy Touring Wagon è un'anteprima assoluta. Le forme non si discostano molto dalla già citata Outback, ma il suo aspetto e l'impostazione sono ovviamente più stradali.

Il design è completamente cambiato rispetto alla serie precedente e vede l'introduzione del nuovo frontale Subaru, di una nuova fanaleria anteriore più sviluppata in altezza e di un posteriore caratterizzato da montanti "a vista" verniciati. Le portiere hanno ora la cornice attorno ai finestrini e tutta la zona vetrata laterale è sottolineata da una modanatura cromata che definisce la forma del padiglione.

Per certi versi più tradizionale e "un po' meno Subaru" nell'aspetto, la Legacy Touring Wagon si presenta più lunga, larga e alta della serie precedente, dovrebbe offrire più spazio per i passeggeri e adotta meccanica e motori rinnovati della berlina. I propulsori a benzina di 2 litri sono stati portati a 2,5 litri, sia aspirato che turbo. Al momento sul mercato nipponico sono disponibili solo questi motori con potenze rispettivamente di 170 e 265 CV (turbo), mentre il 3.6 da 256 CV è riservato alla Outback; facile prevedere l'arrivo imminente di una versione con il Boxer Diesel, molto richiesta nei mercati d'esportazione e soprattutto in Europa, oltre che di una Legacy GPL.

Le dotazioni di bordo e gli accessori, identici alla sedan, si caratterizzano per la presenza del freno di stazionamento elettronico, del cambio a variazione continua Lineatronic sulla 2.5 aspirata e del cambio automatico a 5 rapporti sulla 2.5 turbo (6 marce manuale in alternativa). Il sistema di controllo della dinamica di guida VDC è di serie su tutti i modelli. Immancabile è anche il sistema di trazione integrale asimmetrica AWD Subaru.

Non rimane ora che attendere i dati sulle versioni destinate ai mercati occidentali, si spera dotate di motorizzazioni più consone alle necessità di automobilisti che cercano in Subaru il giusto compromesso fra qualità, prestazioni e costi di esercizio.

Autore:

Tag: Anticipazioni


Top