dalla Home

Curiosità

pubblicato il 19 maggio 2009

Il lavoro dei miei sogni? E' in Audi

La Casa di Ingolstadt è la preferita dagli studenti di ingegneria

Il lavoro dei miei sogni? E' in Audi

Qual è l'azienda nella quale preferireste lavorare? E' più o meno di questo tenore la domanda rivolta ad un ampio campione di studenti di ingegneria tedeschi dall'Istituto Internazionale di ricerche di mercato Universum. Il sondaggio ha visto Audi AG aggiudicarsi la palma dell'azienda preferita per il secondo anno consecutivo.

Universum, attraverso il progetto "The Universum German Student Survey", ha intervistato in tutta la Germania ben 19.000 studenti universitari di vari anni di corso, e di diverse facoltà, in merito alle possibilità di carriera e ai desideri di futuro impiego. La maggior parte degli studenti di ingegneria ha indicato Audi come ipotetico luogo di lavoro preferito, mentre l'azienda tedesca è risultata al quarto posto tra le preferenze degli studenti di economia, come già nel 2008. L'obiettivo, entro il 2015, è quello di diventare l'azienda automobilistica preferita in assoluto: in questo momento, considerando tutte le facoltà universitarie, anche Porsche (già numero uno per gli studenti del settore economico) e BMW si contendono questo ruolo.

Cosa cercano gli studenti tedeschi in un'azienda come Audi? Secondo Werner Widuckel, dirigente del settore risorse umane, i fattori principali sono acquisizione di prestigio personale, opportunità di carriera, sicurezza nel lavoro, ma anche il potenziale del prodotto effettivamente realizzato: nel caso specifico di Audi, sono ovviamente le vetture stesse, la cui gamma prevederà entro il 2015 ben 42 modelli diversi.

Nonostante la crisi economica, Audi continua ad investire nell'innovazione ed anche nell'impiego nel settore della ricerca: quest'anno la casa ha già assunto circa 300 specialisti tecnici, mentre in occasione del centenario sono stati previsti ben 100 nuovi contratti di apprendistato, per altrettanti giovani che intendano formarsi -e forse, in futuro, essere assunti- in alcuni settori innovativi, come elettronica e meccatronica, motori elettrici, studi sulla progettazione con materiali leggeri. Inoltre, Audi collabora in progetti specifici con scuole superiori e università, coinvolgendo gli studenti e i docenti e offrendo un supporto diretto, ed è impegnata in attività di training ad ampio spettro, che vanno da specifici corsi di studio in alcune scuole tedesche fino a stage e contratti di formazione-lavoro, ma anche attività di primo impiego, training annuali internazionali e programmi specifici per laureati e dottorandi post-lauream, svolti all'interno dell'azienda stessa.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Audi , università


Top