dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 maggio 2009

FIA GT: ad Adria va in scena la vendetta Maserati

La MC12 di Bertolini/Bartels trionfa nella gara italiana

FIA GT: ad Adria va in scena la vendetta Maserati

Sul circuito di Adria la Maserati MC12 si è presa la rivincita sulla Saleen pareggiando il conto delle vittorie ed ha allungato in classifica sulla rivale americana condotta dall'equipaggio Wendlinger/Sharp. La velocissima vettura statunitense ha subito una pesante squalifica dopo aver siglato la pole position ed è stata retrocessa all'ultimo posto sulla griglia di partenza.

Con la Saleen fuori dai giochi sin dalle fasi iniziali della gara a causa della rottura di un semiasse, la coppia Bertolini/Bartels ha dominato la competizione con autorità e determinazione. La MC12 numero 1 ha preceduto sotto la bandiera a scacchi la Corvette di Kumpen/Hezemans e l'altra Maserati, quella dell'equipaggio Muller/Ramos penalizzata da un drive-trough.

«Abbiamo lavorato intensamente durante tutto il week-end e abbiamo affrontato la gara andando subito all'attacco - ha detto il campione in carica Andrea Bertolini - sono molto contento di questo risultato anche perché rappresenta l'ultima vittoria della MC12 in Italia. E' un successo che allunga il campionato, che resta molto difficile».

In GT2 vittoria per la Porsche di Westbrook e Collard che ha anticipato sulla linea del traguardo la F430 di Bruni/Vilander giunta seconda davanti all'altra F430 guidata da Cadei/Barba.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Maserati


Top