dalla Home

Eventi

pubblicato il 14 maggio 2009

MoTechEco 2009

Al via la seconda edizione al Palazzo dei Congressi di Roma

MoTechEco 2009

Si apre oggi a Roma la seconda edizione del MoTechEco, il salone della mobilità sostenibile che si terrà presso il Palazzo dei Congressi fino a sabato 16 maggio.

Organizzato con il patrocinio del Comune di Roma, della Regione Lazio, della Provincia di Roma, del Ministero dell'Ambiente, del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero dei Trasporti, dell'Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) e dell'Upi (Unione delle Province Italiane), il MoTechEco ha come obiettivo affrontare l'emergenza energetica e ambientale con particolare attenzione al settore dei trasporti.

A questo proposito l'evento è articolato in un'area convegni, una dedicata alle tecnologie, una dedicata ai media e alla stampa, un'altra ancora all'editoria. Da segnalare anche la presenza di aree cosiddette ludiche come "MoTechEco-Landia", pensata per i più piccoli, l'area per le prove auto o dei bicicli in piste o in città, il parco giochi con simulatori di guida e a zona dedicata ai progetti sulla sicurezza e il rispetto dell'ambiente realizzata in collaborazione con Legambiente, Carabinieri, ATAC, COTRAL e Federciclismo.

A questo proposito, è previsto il coinvolgimento delle scuole con oltre 10 mila ragazzi. Prevista per quest'ultimi una premiazione, così come per i tre comuni italiani più virtuosi in materia di mobilità sostenibile.

Presenti naturalmente anche le Case automobilistiche, prima fra tutte la Mercedes che espone per la prima volta in Italia la S400 Hybrid, prima vettura al mondo dotata di batteria al litio. Accanto, ci sarà anche la sorellina C250 CDI BlueEfficiency e la cuginetta Smart ED elettrica, protagonista del progetto E-mobility italy per la sperimentazione della vettura elettrica in tre città italiane. Presente anche BMW con le tecnologie EfficientDynamics, la Serie 7 Hydrogen e la Mini E.
Fiat ripropone invece la formula Natural Power con l'alimentazione benzina-metano, in particolare con la Panda Panda Cross e la Grande Punto, ma ci saranno anche le Lancia Ypsilon e Musa Ecochic con alimentazione benzina-GPL. Scelta analoga per Ford che espone tutta la sua gamma GPL e Metano, dalla Fiesta fino alla Mondeo. Presente anche Renault, impegnata con l'alleato Nissan nello sviluppo della vettura elettrica con la collaborazione di Nec per le batterie.

Naturalmente, l'ingresso è aperto a tutti nonché gratuito.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Eventi


Top