dalla Home

Novità

pubblicato il 13 maggio 2009

Nuova Opel Astra

Arriva in Italia la rinnovata compatta di Rüsselsheim. Prezzi da 16.750 euro

Nuova Opel Astra
Galleria fotografica - Nuova Opel AstraGalleria fotografica - Nuova Opel Astra
  • Nuova Opel Astra - anteprima 1
  • Nuova Opel Astra - anteprima 2
  • Nuova Opel Astra - anteprima 3
  • Nuova Opel Astra - anteprima 4
  • Nuova Opel Astra - anteprima 5
  • Nuova Opel Astra - anteprima 6

La nuova Opel Astra arriva finalmente nelle concessionarie italiane, dopo l'atteso debutto allo scorso Salone di Francoforte. La nuova compatta tedesca è nettamente più lunga dei 4,25 metri attuali, raggiungendo 4,42 metri e diventando così la vettura più lunga del suo segmento dopo la Mazda3 (4,46 metri) e, grazie a un passo cresciuto di 71 mm, promette un'abitabilità nettamente migliore dell'attuale (che certo non demeritava), insieme ad altre soluzioni per sfruttare nel modo più flessibile lo spazio. Spicca inoltre il nuovo stile, ispirato chiaramente alla Insignia che sta ottenendo tanto successo, più filante e meno spigoloso che veste un pianale (denominato Delta II) completamente nuovo, destinato a dare vita a molti altri modelli. All'interno di quale gruppo, per ora è davvero difficile dirlo.

TUTTA NUOVA
Curata è anche l'aerodinamica, con un Cx 0,32 ottenuto dopo 600 ore trascorse dai tecnici Opel in galleria del vento. Per l'abitacolo è stata seguita la lezione della Insignia, non solo nel design, ma anche nella tecnologia, tanto da proporre sul tunnel centrale il freno di stazionamento elettrico e la manopola di controllo tipo iDrive. Debuttano poi nel segmento C alcune meraviglie della sorella maggiore come l'Opel Eye, che legge la strada e i cartelli evitando indesiderati salti di corsia e visualizzando i limiti di velocità in tempo reale, e i fari AFL+ che adattano potenza e orientamento del fascio luminoso in base alle condizioni di guida e di traffico. Anche i sedili ergonomici regolabili in 6 direzioni sono quelli dell'Insignia. Il vano bagagli da 1.300 litri può essere integrato a pagamento il sistema FlexFloor con fondo amovibile e regolabile su tre livelli.

TELAIO AGGIORNATO
L'Astra promette un comportamento stradale ulteriormente migliorato grazie anche alle carreggiate allargate e alle sospensioni che adottano lo stesso schema (anteriori tipo McPherson e posteriori ad assale torcente) e il sistema di gestione elettronico FlexRide, dotato di ammortizzatori a controllo elettronico che interagiscono con sterzo, gestione del motore ed ESC. In questo modo, grazie a un pulsante, si può variare la dinamica dell'automobile da confortevole a sportiva. Si tratta di una tecnologia che la Opel compatta aveva portato per la prima volta nel segmento già con l'attuale generazione presentata nel 2002 e che la Golf ha introdotto per la sua sesta generazione. Inutile dire che è ancora la regina di Wolfsburg l'obiettivo della nuova Astra.

MOTORI EURO 5
La gamma motori, tutti Euro 5, vede vecchie conoscenze opportunamente aggiornate accanto a novità assolute. Tra i benzina si parte dalle unità con cilindrata di 1,4 e 1,6 litri e potenze rispettive di 100 e 115 CV, mentre particolarmente interessante è il nuovo 1.4 turbo a iniezione diretta da 140 CV che sostituisce l'1.8 e risponde a pieno alla filosofia del downsizing offrendo coppia e potenza elevate accanto a consumi ed emissioni di CO2 ridotte di quasi il 18%. La versione turbocompressa del 1.6 esprime invece 180 CV. I Diesel con cilindrata compresa tra 1,3 e 2 litri hanno potenze da 95 e 160 CV e il filtro antiparticolato di serie. La versione ecoFLEX 1. 3 CDTI da 95 CV, al debutto in primavera, ha un consumo di soli 4,2 l/100 km ed emissioni di CO2 di 109 g/km. Su tutti i modelli, causa l'allungamento dei rapporti di trasmissione per rientrare negli standard Euro 5, è facile sperimentare un leggero calo dei valori di accelerazione e ripresa, compensati però da notevoli vantaggi in termini di efficienza ed emissioni.

I cambi, tranne per i modelli a benzina con motori aspirati, sono tutti a 6 rapporti, compresi gli automatici dotati ovviamente di modalità sequenziale. L'automatico Active Select è disponibile sulla 1.6 Turbo e sulla 2.0 CDTI. Per il futuro si parla insistentemente di un nuovo cambio a doppia frizione e persino di una versione a trazione integrale mentre la versione sportiva OPC (2 litri turbo a iniezione diretta da oltre 260 CV che ora equipaggia la roadster GT) arriverà nel 2010 insieme alla variante coupé 3 porte anticipata, con ogni probabilità, dalla station wagon, vecchio cavallo di battaglia dell'Astra.

GAMMA MODELLI
Il listino della nuova Opel Astra ha come base di partenza i 16.750 euro dell'Astra 1.4 Elective, cifra che si incrementa di 1.000 euro se si sceglie la 1.6 Elective. Lo stesso allestimento base è disponibile sulla 1.4 Turbo Elective da 18.500 euro, sulla 1.3 CDTI da 18.750 euro e sulle 1.7 CDTI da 110 e 125 CV, che costano rispettivamente 19.750 e 20.500 euro. Cosmo e Cosmo S sono gli altri allestimenti disponibili a partire dalla 1.4 Turbo Cosmo che costa 20.500 euro. L'Astra 1.7 CDTI Cosmo 110 CV ha un prezzo di 21.750 euro, mentre il listino della più potente 2.0 CDTI Cosmo S è fissato a 24.000 euro. Il cambio automatico dei modelli Active Select richiede l'esborso di altri 1.500 euro. Su tutte le nuove Astra è possibile installare i sensori di parcheggio (500 euro), il tetto apribile scorrevole (800 euro) e il porta biciclette integrato FlexFix (600 euro), mentre a partire dalla Cosmo si può avere l'Opel Eye (500 euro) e le luci adattive AFL+ (1.000 euro).

Scheda Versione

Opel Astra 5 porte
Nome
Astra 5 porte
Anno
2009 (restyling del 2012) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Opel


Listino Opel Astra

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.4 Ecotec 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 17.200

LISTINO

1.7 CDTI Ecotec 110cv MT6 anteriore diesel 110 1.7 5 € 19.050

LISTINO

1.4 Elective 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 19.250

LISTINO

1.4 Turbo Elective 140cv MT6 anteriore benzina 140 1.4 5 € 20.100

LISTINO

1.4 Turbo Elective 140cv MT6 anteriore benzina 140 1.4 5 € 20.850

LISTINO

1.4 Turbo GPL Tech Elective 140cv MT6 anteriore GPL 140 1.4 5 € 21.000

LISTINO

1.4 Cosmo 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 21.100

LISTINO

1.4 Cosmo 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 21.250

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top