dalla Home

Motorsport

pubblicato il 8 maggio 2009

GP2 Main Series: parte la stagione 2009

Il primo appuntamento a Barcellona questo weekend

GP2 Main Series: parte la stagione 2009

E' l'anticamera per la F1, il miglior trampolino di lancio per accedere alla massima serie dell'automobilismo sportivo, un'autentica fucina di campioni. Stiamo parlando del campionato di GP2, che da 4 anni sforna i talenti del futuro. Piloti del calibro di Lewis Hamilton, Nico Rosberg e Timo Glock sono approdati in F1 dopo aver trionfato in questa serie ed altri ancora si apprestano a compiere lo stesso percorso.

Con 2 gare tirate ad ogni appuntamento, questa categoria, che torna in pista a Barcellona domani, mette in scena delle battaglie entusiasmanti: in cui i sorpassi e gli errori sono all'ordine del giorno. L'equilibrio in pista è favorito dalle performanti monoposto spinte dal V8 4 litri di origine Renault capace di erogare la bellezza di 600 CV a 10.000 giri. Si tratta di vetture impegnative, che si avvicinano molto alle prestazioni offerte dalle F1 più lente.

Tra i possibili candidati a raccogliere il testimone di Giorgio Pantano, vincitore nel 2008, nell'albo d'oro della serie ci sono piloti d'esperienza comeAndreas Zuber, Lucas Di Grassi, Luca Filippi, Javier Villa e Vitaly Petrov, giunti alla loro quarta partecipazione, il campione della F.3 Euro Series Nico Hulkenberg, debuttante d'eccezione, e altri veterani della categoria quali Karun Chandhok, Pastor Maldonado e Roldan Rodriguez, alla loro terza stagione. La lista dei driver in grado ben figurare ovviamente non finisce quì, e annovera anche gli italiani Davide Valsecchi, che ha combattuto per il titolo finale nella GP2 Asia, Edoardo Mortara, vice campione della F.3 Euro Series, Davide Rigon, campione della Superleague, e Giacomo Ricci.

Non rimane che attendere il semaforo verde per scoprire i nuovi equilibri della stagione 2009 e comprendere quali saranno i team più quotati per la vittoria finale.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top