dalla Home

Novità

pubblicato il 1 maggio 2009

Ford Fiesta GPL

Doppia alimentazione a 9.250 euro con gli incentivi alla rottamazione

Ford Fiesta GPL

Non sazia delle successo commerciale della Fiesta, Ford ha deciso di ampliare ulteriormente la gamma della sua best seller introducendo una nuova versione che in tempo di ecoincentivi si rivelerà sicuramente interessante per il mercato italiano. Stiamo parlando della Fiesta con doppia alimentazione benzina/GPL che arriverà entro questo mese in Italia abbinata con la motorizzazione 1.4 a benzina euro 4 che promette emissioni di carburante inferiori a 120 g/km

Come per Focus, C-Max e Mondeo, l'impianto, omologato in fase 2, è firmato dalla BRC. Meccanicamente è previsto un rinforzo delle valvole e delle rispettive sedi mentre una centralina è in grado di ottimizzare in modo istantaneo la quantità di combustibile ottimale, mentre l'impianto a commutazione automatica permette il funzionamento a gas fino al totale esaurimento del serbatoio, passando quindi all'alimentazione a benzina. E' presente anche un commutatore GPL/benzina nel tunnel centrale, che indica il carburante utilizzato in un dato momento, e la sua quantità residua.

Il GPL viene immagazzinato in un serbatoio toroidale posto nel vano della ruota di scorta; la sua capacità è pari a 33,6 litri, per un'autonomia di oltre 460 km. Il serbatoio della benzina mantiene invece la capacità standard di 45 litri, che sulla carta consentirebbe di percorrere oltre 780 km, per un'autonomia teorica complessiva di oltre 1.200 km. Quanto alle prestazioni, il 1.388 cc a benzina mantiene la potenza massima di 97 CV e la velocità massima di 175 km/h (da 0 a 100 km/h in 12,2 secondi), mentre con il GPL i valori scendono rispettivamente a 92 CV, 170 km/h, 12,8 secondi. Il consumo medio a benzina è di 5,7 l/100 km; è più elevato con il gas (7,2 l/100 km), che però ha un costo inferiore alla pompa.

La nuova Fiesta GPL dispone di 5 airbag di serie ed ha un prezzo di listino ufficiale di 13.500 euro; con il contributo statale, ha invece lo stesso prezzo del modello con la sola alimentazione a benzina, 11.500 euro. In caso di rottamazione, con l'aggiunta degli ecoincentivi Ford e del contributo statale, il prezzo scende ancora a 9.250 euro, che equivale a quello della versione 1.2 a benzina. La vettura è coperta dalla garanzia ufficiale Ford di due anni, estendibili a pagamento fino a 5 anni e 150.000 km.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Ford , gpl

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top