dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 aprile 2009

Una Lancia da... 1120 cavalli!

Il marchio torinese sfreccierà in uno "spazio senza confini…"

Una Lancia da... 1120 cavalli!

Non è un pesce d'aprile a scoppio ritardato, nel senso che qualcosa di vero c'è. Ma la notizia "misteriosa" e per molti versi incredibile apparsa ieri sul sito Lancia.it sarà in grado di far incuriosire più di qualche lettore, specie se appassionato del marchio di Chivasso.

Si parla infatti della "più potente e la più grande Lancia mai costruita", con la specifica che il suo corpo e il suo cuore sono italiani". Il propulsore in particolare è frutto di un progetto FTP, ovvero Fiat Powertrain Technologies, e sarà in grado di erogare "1120 cavalli campioni di affidabilità, potenza e leggerezza, vincitori in gara come tanti altri motori Fiat. Moderni, silenziosi, puliti".

Numeri da Bugatti Veyron o da Formula 1, poco verosimili per un'automobile di serie marchiata Lancia. E infatti di un'automobile non si tratta. Lo si può intuire osservando l'unica immagine divulgata che mostra una sagoma coperta da un telo (improbabile per un'auto), ma anche da affermazioni quali "non deve rispettare limiti di velocità. Si muove in uno spazio senza confini... Appartiene all'altra metà del mondo, quella che solo Lancia, tra i costruttori di auto, può farti vedere".

E infatti per "l'altra metà del mondo" si intende il mare dove questa "Lancia" sfreccerà sotto forma di un'imbarcazione molto speciale...

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Lancia


Top