dalla Home

Mercato

pubblicato il 24 aprile 2009

Renault-Nissan insieme a LeasePlan

L'auto elettrica arriverà anche nelle grandi flotte aziendali e nel noleggio

Renault-Nissan insieme a LeasePlan

L'alleanza Nissan-Renault continua l'ambizioso progetto che mira a diffondere soluzioni per una mobilità ad Emissioni zero in tutto il mondo. Dopo aver siglato partnership in Giappone, Israele, Danimarca, Portogallo, Principato di Monaco, Regno Unito, Svizzera e Irlanda, il gruppo Franco-giapponese ha firmato un memorandum d'intesa con la LeasePlan, azienda leader in Europa nella gestione di veicoli e flotte, in cui le due parti s'impegnano a promuovere l'utilizzo dei veicoli elettrici e a vagliare diverse possibilità di commercializzazione a favore dei gestori di parchi auto aziendali. Il Memorandum definisce inoltre i termini e le condizioni per la fornitura di veicoli elettrici a LeasePlan e ai rispettivi clienti da parte dell'Alleanza.

"L'opinione pubblica è sempre più sensibile alle tematiche ambientali, e anche chi fa uso di auto aziendali tende a comportarsi in maniera diversa, sia nella scelta del veicolo che nel modo di guidare. Il progetto intrapreso con l'Alleanza Renault-Nissan è totalmente in linea con la strategia GreenPlan che abbiamo adottato nel quadro del nostro impegno generale di responsabilità sociale." Ha detto in un' intervista Vahid Daemi, Amministratore delegato di LeasePlan.

La firma arriva in concomitanza con un importante riconoscimento per lo stabilimento Sunderland di Nissan. L'impianto produttivo è stato insignito del Queen's Award, categoria Commercio Internazionale, grazie agli straordinari risultati conseguiti nel triennio 2005-2007, periodo in cui è stato realizzato un aumento di fatturato di oltre 2,231 miliardi di sterline, pari a una crescita del 51%. È la quarta volta che Sunderland si aggiudica il titolo nei suoi 23 anni di storia, mettendo anche a segno tre premiazioni consecutive, dal 1992 al 1994, in seguito al lancio di Micra.

"Il premio è un riconoscimento ai risultati a lungo termine raggiunti dai modelli Micra e Note, nonché allo strepitoso successo riscosso dopo l'introduzione di Qashqai nel 2007", ha detto Trevor Mann, Senior Vice President per le attività produttive di Nissan Europe. "Per il futuro - ha aggiunto Mann - siamo certi che, in quanto leader mondiali nel mercato dei crossover, la versione di serie del concept Qazana saprà bissare questo straordinario successo".

Autore: Francesco Donnici

Tag: Mercato , auto elettrica


Top