dalla Home

Eventi

pubblicato il 22 aprile 2009

Skoda al Salone di Shanghai 2009

Debutta la Superb Hao Rui, cinese per il mercato interno

Skoda al Salone di Shanghai 2009
Galleria fotografica - Skoda al salone di Shanghai 2009Galleria fotografica - Skoda al salone di Shanghai 2009
  • Skoda al salone di Shanghai 2009 - anteprima 1
  • Skoda al salone di Shanghai 2009 - anteprima 2
  • Skoda al salone di Shanghai 2009 - anteprima 3
  • Skoda al salone di Shanghai 2009 - anteprima 4

Per l'edizione 2009 dello Shanghai Motor Show, Skoda ha deciso di presentare un'auto top di gamma, vale a dire la Superb Hao Rui prodotta nello stabilimento cinese Shanghai Volkswagen. Si tratta del terzo e, per ora, più prestigioso modello costruito con il marchio Skoda nella Repubblica Popolare Cinese.

Seguendo la formula di un nuovo modello per il mercato interno ogni anno, Skoda ha portato in Cina l'ammiraglia, rinominata Superb Hao Rui, ma uguale alla già nota Superb prodotta nella Repubblica Ceca, con tanto di portellone/bagagliaio posteriore Twindoor e motori a benzina 1.8 TSI e 2.0 TSI; mentre la versione di 1,8 litri può adottare indifferentemente il cambio manuale o l'automatico a 6 marce, la cilindrata maggiore è abbinata al solo automatico.

Oltre alla Superb Hao Rui, Skoda ha presentato al pubblico cinese una nuova versione super-ecologica della Octavia Ming Rui, prima vettura prodotta in loco. Si tratta della Octavia Ming Rui GreenLine, caratterizzata dal motore 1.4 TSI e dal cambio DSG a doppia frizione. Ultima, ma non meno importante novità del salone di Shanghai, è la Fabia Jing Rui, presente in una serie di versioni con tetto bianco, e della concept Sport Edition.

Con questi 3 modelli, una rete di 200 concessionari e un totale 59.284 veicoli venduti lo scorso anno, Skoda intende espandere la propria presenza in Cina, mercato in controtendenza rispetto alla fase di recessione mondiale e che già assorbe quasi il 10% della produzione totale della casa automobilistica ceca.

Autore:

Tag: Eventi , Skoda , cina


Top