dalla Home

Novità

pubblicato il 21 aprile 2009

Mercedes S63 AMG e S65 AMG Restyling

Lusso ed esclusività si fondono con motorizzazioni iperpotenti

Mercedes S63 AMG e S65 AMG Restyling
Galleria fotografica - Mercedes Classe S63 AMG RestylingGalleria fotografica - Mercedes Classe S63 AMG Restyling
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 1
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 2
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 3
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 4
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 5
  • Mercedes Classe S63 AMG Restyling - anteprima 6

La Mercedes completa l'offerta della Classe S restyling, simbolo incontrastato del concetto più elevato dell'ammiraglia tedesca, aggiungendo alle ben note caratteristiche di prestigio e comfort l'elettrizzante esperienza di prestazioni elevatissime e di manifesta sportività con le versioni top di gamma AMG: le S63 AMG e S65 AMG.

QUESTIONE DI DETTAGLI
Le modifiche agli esterni comprendono una nuova griglia anteriore con una più forma a freccia più prunciata; leggermente modificate anche la posizione delle luci diurne a led poste ai lati della presa d'aria inferiore mentre sono nuovi i piccoli sfoghi d'aria ai lati dello spoiler. Nella veduta laterale le modifiche riguardano gli specchi esterni, leggermente ridisegnati, le targhette identificative dietro i parafanghi anteriori e le nuove ruote di disegno e misura specifici: sulla S63 AMG sono da 19", verniciate in grigio Titanio e con pneumatici da 255/40 (anteriori) e 275/40 (posteriori). Sulla S65 AMG hanno misura di 20" e con gommatura ancora più ribassata: 255/35 davanti e 275/35 dietro. Posteriormente, infine, la Classe S AMG sfoggia la parte centrale del diffusore nello stesso colore della carrozzeria, fari modificati e l'aggressiva batteria di doppi scarichi gemellati per un tocco ben visibile di sovrumana possanza.

SOTTO AL COFANO
La S63 monta il collaudato 8 cilindri a V da 6,3 litri di cilindrata. Fornisce 525 cavalli di potenza massima e ben 630 Nm di coppia che le permettono di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi. L'ancora più brutale S65 AMG sfoggia il titanico 12 cilindri a V di 6 litri equipaggiato con due turbocompressori: la potenza cresce ulteriormente fino al limite dei 612 CV e dei 1.000 Nm di momento torcente massimo. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 4,4 secondi. Entrambe si spingono fino a 250 km/h di punta massima, rigorosamente autolimitati. La trasmissione (trazione posteriore) della S63 si avvale di cambio automatico Speedshift 7G-TRONIC con 7 marce e palette al volante. L'S65 è invece equipaggiata con cambio automatico Speedshift a cinque rapporti.

UN PIENO DI TECNOLOGIA
Le punte di diamante della gamma Classe S e delle Mercedes iper-sportive sfoggiano un corredo tecnologico in linea con lo status: troviamo, infatti, sospensioni a controllo elettronico AMGsports basate sull'intervento del sistema Active Body Control (ABC) che sfruttando i sensori dell'ESP apportano al corpo vettura un effetto stabilizzante in conseguenza delle influenze dannose del vento contro la vettura. L'evoluto sistema ESP, inoltre, dispone di una nuova funzionalità: denominata Torque Vectoring Brake che consiste nell'esercitare una leggera forza frenante in curva a vantaggio della ruota più interna, in modo da migliorare la direzionalità e la precisione della traiettoria impostata, oltreché aumentare la sicurezza dinamica della Classe S. Di serie è anche il Direct-Steer system, uno sterzo attivo con sistema di demoltiplicazione variabile in funzione dell'angolo di sterzata che aumenta il feeling alla guida. Il sistema frenante sfrutta i benefici dell'Adaptive Brake system per offrire elevata sensibilità ed efficienza nelle decelerazioni.

DENTRO C'E' PURE IL CRONOMETRO
L'estrema sportività di Mercedes S63 AMG e S65 AMG va a braccetto con l'esclusività e il lusso, decisamente anch'essi a un livello "estremo": su entrambe ci sono interni completamente rivestiti in pelle, impreziositi con inserti in radica (o altro materiale a scelta), con sedili elettrici dotati di Clima control e massaggio. Sulla strumentazione della S65 AMG, inoltre, un ricco computer di bordo dispone anche di cronometro con memoria per la misura del tempo in pista!
La grande qualità della dotazione si riflette ulteriormente nell'ampio utilizzo di elettronica a favore della guida, studiata per offrire un elevato indice di sicurezza attiva. I sistemi di bordo si basano sulla presenza di telecamere e sensori all'infrarosso che effettuano un monitoraggio continuo di quello che accade attorno alla macchina attivandosi come coadiuvante dell'attenzione e della prudenza del pilota e nella prevenzione di danni potenziali: troviamo così PRE-Safe Brakes per l'attivazione di frenate d'emergenza in situazioni di potenziale pericolo, cruise control attivo con funzionalità di mantenimento della distanza di sicurezza, controllo del sorpasso accidentale della linea di mezzeria della carreggiata, sistema notturno Night View Assist per la visione di oggetti potenzialmente pericolosi lungo la strada, oltre a tutti i noti sistemi di sicurezza attiva a favore di impianto frenante e sistema di trazione.

S63 AMG e S65 AMG del nuovo model year saranno disponibili in listino a partire dal prossimo giugno.

Galleria fotografica - Mercedes Classe S65 AMG RestylingGalleria fotografica - Mercedes Classe S65 AMG Restyling
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 1
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 2
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 3
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 4
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 5
  • Mercedes Classe S65 AMG Restyling - anteprima 6

Scheda Versione

Mercedes-Benz S 63 AMG
Nome
S 63 AMG
Anno
2006 (restyling del 2009) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Novità , Mercedes-Benz


Top