dalla Home

Curiosità

pubblicato il 20 aprile 2009

Le auto assicurate online sono "più giovani"

Fiat e Ford le più assicurate da 39enni di prima classe

Le auto assicurate online sono "più giovani"

Internet ha cambiato anche il modo di assicurare l'auto, ma ad utilizzare la rete per scegliere la propria polizza non è un guidatore di basso profilo che guida veicoli di scarso valore. L'automobilista che assicura l'auto tramite il web guida vetture molto più giovani della media nazionale, è giovane ed appartiene alla prima classe di merito. A confermarlo sono i dati diffusi da Assicurazione.it, il broker assicurativo che permette di confrontare i preventivi RC auto e moto di 12 tra le più importanti compagnie assicurative del nostro paese che ha scattato un'interessante fotografia.

Chi si serve del web per la sua assicurazione si muove con auto che hanno in media 3,5 anni. "Il dato è piuttosto importante perché parla di un utente molto attento", ha commentato Alberto Genovese, CEO di Assicurazione.it, sottolineando come sia ancora più sorprendente se si considera che l'età media delle auto italiane è più che doppia (7,5 anni).

Le regioni che assicurano online le auto più giovani sono la Liguria, il Piemonte e il Lazio, quelle più "adulte" (molto al di sotto della media nazionale) sono invece le Marche, la Valle d'Aosta e la Sardegna. A rivolgersi al sito negli ultimi 3 mesi sono stati prevalentemente gli uomini (77%) con un'età media di 39 anni e che appartengono alla prima classe di merito. Le donne, che rappresentano il restante 23 % degli utenti, hanno invece un'età media maggiore di un anno e le più attive sono le laziali, le emiliane e le friulane.

Quali sono le auto più assicurate dai guidatori che si rivolgono al web? Le Fiat e le Ford, ovvero le stesse che sono in cima alle vendite nel nostro paese. Nel primo caso a dividere i due sessi solo il modello scelto: gli uomini assicurano la Punto, la Grande Punto e la Bravo, mentre il gentil sesso sceglie la 600, la Panda e la Punto. Riguardo invece ai modelli della Casa dell'Ovale Blu, i preventivi femminili vengono richiesti per Fiesta, Ka e Focus e quelli maschili sono per Focus, Fiesta e C Max.

Autore:

Tag: Curiosità


Top