dalla Home

Novità

pubblicato il 16 aprile 2009

Lotus Elise ed Exige model year 2010

Prestazioni estreme, ma consumando ed inquinando meno...

Lotus Elise ed Exige model year 2010
Galleria fotografica - Lotus Exige S 2010Galleria fotografica - Lotus Exige S 2010
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 1
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 2
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 3
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 4
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 5
  • Lotus Exige S 2010 - anteprima 6

"Performance through lightweight", prestazioni con peso contenuto, è da sempre il credo del marchio Lotus, portabandiera della tipica sportività automobilistica inglese. Un dogma che diventa ancora più cruciale di questi tempi, in cui i marchi si arrovellano nel cercare soluzioni per diminuire consumi ed emissioni, ma si trovano - per aumentare il comfort e la dotazione - con il grave problema di vedere il peso delle vetture aumentare.

Lotus, al di là del grande impegno nella corsa all'ecosostenibilità sostenuta dalla controllata Lotus Engineering, sfrutta intelligentemente il suo vantaggio tecnologico per offrire maggiori vantaggi pur perpetrando il principio della massima sportività. Così le vetture Lotus sono sicuramente tra le migliori del listino per chi è alla ricerca di emozioni genuine, ma registrano anche dati "incoraggianti" sul computo della sete di benzina e dell'impatto ambientale. Un esempio: attualmente l'Elise SC registra un valore medio di emissione pari a 199 g/km di Co2 (contro i 223 della Porsche Boxster, i 288 della Mercedes SLK 55 AMG, i 345 della Ferrari F430 Spider) e uno scatto da 0 a 60 miglia orarie (97 km/h) dichiarato in 4"6 (fa meglio solo l'F430 con 4"1). Col model year 2010 la gamma Elise ed Exige migliora mediamente del 9% i suoi consumi e altrettanto la riduzione delle emissioni. Grazie a un'ulteriore affinamento della leggerezza e a un sensibile incremento di efficienza dei motori, tutta la gamma Lotus per il 2010 consuma meno ed emette minori sostanze inquinanti.

L'Elise S model year 2010, secondo il costruttore, emette 179 g/km e offre un consumo (urbano/extraurbano/medio) pari a 7,6/10,6/5,8 litri/100 km. Lo scatto da 0 a 100 avviene in 6"1. L'Elise R dichiara 196 g/km e consumi pari, rispettivamente, a 8,2/11,6/6,2 l/100 km. L'Elise SC, infine dichiara 199 g/km e consumi pari, rispettivamente, a 8,5/11,8/6,25 l/100 km.

La Lotus Exige S, la più selvatica dei nuovi modelli attualmente a listino, registra un valore medio di emissione di 199 g/km. I dati di consumo registrano invece 8,5/11,9/6,5 litri/100 km rispettivamente nei cicli urbano/extraurbano/medio.

Scheda Versione

Lotus Elise
Nome
Elise
Anno
2001 (restyling del 2010)
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Novità , Lotus


Listino Lotus Elise

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
Club Racer posteriore benzina 134 1.6 2 € 36.550

LISTINO

1.6 Sport posteriore benzina 136 1.6 2 € 43.270

LISTINO

1.8 Sport 220 posteriore benzina 220 1.8 2 € 52.290

LISTINO

1.8 220 CUP posteriore benzina 217 1.8 2 € 62.120

LISTINO

1.8 CUP 250 posteriore benzina 243 1.8 2 € 65.010

LISTINO

 

Top