dalla Home

Novità

pubblicato il 14 aprile 2009

BMW X5 Security Plus

Ancora più corazzata

BMW X5 Security Plus
Galleria fotografica - BMW X5 Security PlusGalleria fotografica - BMW X5 Security Plus
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 1
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 2
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 3
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 4
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 5
  • BMW X5 Security Plus - anteprima 6

La sicurezza non è mai troppa e questo principio è a maggior ragione valido quando si parla di automobili blindate. Lo hanno capito bene i costruttori tedeschi che da tempo alimentano questo particolare mercato con versioni a prova di proiettile di auto di serie progettate e assemblate direttamente i fabbrica. BMW in particolare e pronta ad ampliare l'offerta con un modello di classe balistica superiore basato sulla X5 che si affiancherà alla versione Security già disponibile da qualche tempo.

Si chiama X5 Security Plus, proprio per sottolineare il più elevato livello di protezione che soddisfa i criteri della classe balistica 6 offrendo, secondo la Casa bavarese, "una combinazione ideale tra mobilità ed protezione contro degli attacchi criminali". In particolare, citiamo sempre dal comunicato, questa X5 "è la prima vettura di un produttore di grande serie con un concetto di sicurezza contro i rischi derivanti dagli attacchi perpetrati con l'arma da fuoco portatile più diffusa al mondo, l'AK 47. Evenienza che noi comunque non auguriamo a nessun lettore.

La X5 Security Plus accoglie fino a quattro occupanti e presenta un abitacolo protetto attraverso dei componenti e delle piastre in acciaio ad alta resistenza. La scocca è caratterizzata da una protezione ermetica con copertura delle fessure che previene nelle zone più critiche, ad esempio lungo i bordi delle portiere e i passaggi tra i montanti della carrozzeria, l'ingresso di proiettili o di frammenti; il sistema di protezione viene completato da vetri di sicurezza adatti alla classe balistica 6. Inoltre, grazie al rivestimento in policarbonato, i cristalli sono resistenti agli attacchi con strumenti di effrazione e fungono da protezione antischegge degli interni.

In aggiunta ad un'ampia blindatura, l'equipaggiamento di sicurezza di serie della BMW X5 Security Plus comprende numerose particolarità tecniche che rendono più facile il superamento di situazioni pericolose. Ad esempio, un impianto di interfono consente di comunicare con le persone all'esterno senza dovere aprire le porte o abbassare i cristalli laterali. La funzione di allarme d'aggressione provvede alla chiusura automatica delle porte e dei cristalli laterali. Inoltre, vengono emessi dei segnali di allarme acustici e ottici. I comandi dell'impianto sono integrati sotto una copertura della consolle centrale. Come optional è disponibile anche una telecamera di retromarcia: l'immagine viene trasmessa al Control Display del sistema di comando iDrive, incastonato nella plancia portastrumenti, così da facilitare la guida in retromarcia. La telecamera del sistema Side View integrata nei paraurti offre una panoramica di quello che accade davanti alla vettura. Nell'uscita da autosilo o da passi carrabili stretti, il guidatore può tenere sott'occhio il traffico incrociante.

Sotto al cofano della BMW X5 Security Plus c'è il poderoso V8 che già equipaggia la versione top di gamma 4.8is, appunto un 4,8 litri da 355 CV e una coppia massima di 475 Newtonmetri, disponibile già a un regime motore di 3.400 giri/min. Buone, nonostante il sensibile incremento del peso, le prestazioni con un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di 8,2 secondi. La velocità massima è invece bloccata elettronicamente a 180 km/h. E proprio per ovviare all'aumento del peso del corpo vettura, l'assetto è stato completamente ritarato mediante l'impiego di componenti speciali per molle e ammortizzatori ed è stato potenziato l'impianto frenante. I pneumatici sono naturalmente ti tipo runflat e consentono in caso di foratura di proseguire il viaggio in modo sicuro per circa 150 chilometri a una velocità massima di 80 km/h.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top