dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 3 aprile 2009

Incidenti in calo nei primi 13 week end del 2009

Secondo l'ASAPS la diminuzione sarebbe del 9,4%

Incidenti in calo nei primi 13 week end del 2009

I fine settimana rappresentano dei periodi critici per la mobilità delle strade italiane; infatti, proprio in concomitanza dei week-end avvengono gran parte degli incidenti stradali che spesso sono causa di morte per molti automobilisti di età inferiore ai 30 anni.

Ieri, in occasione della IX Edizione di Euro.P.A. Fiera delle Autonomie Locali a Rimini, l'Asaps (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale), durante il convegno "Alcol e sostanze: la barriera più alta da superare per la sicurezza sulle strade", ha diffuso i dati relativi ai sinistri avvenuti durante i week-end dei primi 3 mesi del 2009. La situazione fotografata evidenzia un incoraggiante miglioramento rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, con una diminuzione degli incidenti del 9,4%.

Nei primi 13 fine settimana del 2009 hanno perso la vita sulle nostre strade 263 persone, una cifra che riduce il numero dei decessi del 20,3%. Inoltre, è notevolmente diminuito il numero delle vittime causato da scontri notturni (79) e quello dei feriti (8.055), per un calo percentuale rispettivamente, del 32,5% e del 17,5%. Alla luce di questi risultati si spera che le modifiche che verranno introdotte al codice della strada potranno contribuire a migliorare ulteriormente la situazione nel corso dei mesi successivi.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Attualità , incidenti , sicurezza stradale


Top