dalla Home

Mercato

pubblicato il 2 aprile 2009

Produzione Corvette a rilento almeno fino a luglio

Due settimane di stop al mese per quattro mesi

Produzione Corvette a rilento almeno fino a luglio

Nel 2007 la forza lavoro dello stabilimento Corvette di Bowling Green, nello statodel Kentucky ammontava a 1.000 unità. Oggi, il numero degli occupati si è ridotto, arrivando a circa 600. Il ritmo di produzione, attualmente, deve fare i conti con l'andamento della domanda, inevitabilmente rallentata a causa della crisi.

Per questo, almeno fino al prossimo luglio, le attività subiranno uno stop di due settimane ogni mese. La produzione rimarrà comunque al suo ritmo giornaliero costante: undici esemplari al giorno. Le vendite non vanno affatto bene: nei primi due mesi del 2008 Corvette ha prodotto 4.086 esemplari. Nei primi due mesi di quest'anno il risultato è stato deludente: 1.869 unità.

Cindy Shelton, membro di un sindacato locale, in una recente intervista non ha nascosto le sue preoccupazioni: "i tecnici attualmente in pensione sono preoccupati delle loro pensioni, che potrebbero subire gravi conseguenze se General Motors andrà in fallimento. Quelli che attualmente lavorano presso lo stabilimento non sanno con certezza se la prossima settimana saranno nuovamente al lavoro".

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Mercato , Corvette , produzione


Top