dalla Home

Mercato

pubblicato il 1 aprile 2009

Ford: incentivi per tutti

Da oggi, sconto rottamazione sull'intera gamma

Ford: incentivi per tutti

Dal 1 aprile Ford estende gli incentivi anche ai modelli della gamma che non rientrano nei parametri governativi: non si tratta di un "pesce d'aprile", ma di un'iniziativa della Casa dell'Ovale Blu tesa ad incrementare le vendite. Infatti da oggi, rottamando un'automobile immatricolata prima del 31.12.1999, sarà possibile usufruire di uno sconto di 2.250 euro presso tutti i concessionari ufficiali.

Inoltre, per i modelli che possono godere dell'incentivo statale di 1.500 euro, Ford continua ad emettere un contributo autonomo, equivalente a 750 euro. In questo modo, ogni auto in commercio sul mercato italiano presenta il medesimo sconto dal listino.

"Considerato il successo delle vendite che abbiamo consolidato nel corso del primo trimestre del 2009, grazie allo stimolo positivo generato dai nuovi incentivi statali e dalla trasparente e semplice strategia dei prezzi applicati negli showroom Ford - ha detto Gaetano Thorel, Presidente ed Amministratore Delegato di Ford Italia, abbiamo ritenuto opportuno dover allargare tale vantaggio anche ai clienti che desiderano sostituire la loro automobile con 10 anni di vita con una nuova vettura Ford di segmento superiore. Lo svecchiamento del parco circolante italiano, l'unica vera strada per diminuire in modo drastico il livello di emissioni di CO2 nel nostro Paese, continua così ad essere una delle nostre priorità".

Autore: Valerio Verdone

Tag: Mercato , Ford


Top