dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 1 aprile 2009

Dodge MyTo R/T, la prima Fiat-Chrysler

Deriva dall'Alfa MiTo e monterà il nuovo 1750 TBi da 200 CV

Dodge MyTo R/T, la prima Fiat-Chrysler
Galleria fotografica - Dodge MyTo, l'Alfa MiTo per gli USAGalleria fotografica - Dodge MyTo, l'Alfa MiTo per gli USA
  • Dodge MyTo - anteprima 1
  • Alfa Romeo MiTo   - anteprima 2

Trapelano le prime indiscrezioni dal viaggio di Sergio Marchionne negli States per definire con i vertici della Chrysler i dettagli della storica alleanza italoamericana. Alfa Romeo, uno dei marchi storici del Gruppo Fiat, non arriverà oltreoceano direttamente, ma verrà declinato in una nuova gamma con gli stilemi della Dodge. Infatti, il Brand dell'ariete che negli Usa è sinonimo di sportività ed emozioni di guida, è stato reputato più adatto per conquistare i favori del pubblico yankee.

La prima Alfa-Dodge sarà la MyTo R/T, una 2 volumi compatta e sportiva pronta a scalfire il successo della modaiola Mini Cooper S e che riprenderà meccanica e design della MiTo venduta in Europa. Le principali differenze estetiche saranno funzionali al rispetto della più severa normativa americana in fatto di sicurezza e crash test. Il frontale dell'auto perderà il mitico scudetto Alfa e sarà caratterizzato dalla tipica calandra Dodge che richiama la Viper nonchè una presa d'aria collocata in posizione centrale sul cofano motore.
L'abitacolo sarà caratterizzato da rivestimenti in Alcantara e sedili sportivi. Una chicca è rappresentata dalla presenza di un ariete stilizzato nel quadro strumenti, pronto ad accendersi di rosso non appena il motore raggiungerà il regime ideale di cambiata.

Al lancio della MyTo previsto entro il primo semestre 2010, sotto il cofano pulserà il nuovo TBi da 200 CV, che ha debuttato proprio questa settimana sull'Alfa 159. Grazie all'iniezione diretta, questo motore è già in grado di rispettare la normativa americana antinquinamento e promette al contempo prestazioni elevate: 235 km/h di velocità massima e soprattutto un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di soli 7 secondi. Per tenere a bada una tale cavalleria si parla dell'adozione di un differenziale meccanico ripreso da quello sperimentato con successo sulla 147 Q2. Emozionale come poche, la MyTo avrà inoltre uno speciale impianto di scarico pronto ad esaltare il sound del 4 cilindri non appena il motore supererà i 3.000 giri al minuto.

La Dodge MyTo sarà assemblata negli stabilimenti americani della Chrysler con componentistica importata direttamente dal Lingotto. E' presto per parlare di prezzi, ma è verosimile un listino base di circa 25.000 dollari.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni


Top