dalla Home

Tuning

pubblicato il 31 marzo 2009

Bugatti Veyron vs Pagani Zonda F convertibile

Scontro tra titani a Top Gear

Bugatti Veyron vs Pagani Zonda F convertibile

La Bugatti Veyron è paurosamente potente con i suoi 1001 CV e mostruosamente veloce: solo un missile con le ruote oppure è in grado di cavarsela anche in pista? Il quesito attanaglia sin dall'esordio la supercar made in Volkswagen ed ora, grazie all'intraprendenza di Top Gear, è stato ampiamente soddisfatto. Infatti, una candida Veyron è stata affidata alle sapienti mani di Stig e messa a confronto con un'avversaria degna di nota: la spettacolare Pagani Zonda F, seppur in versione convertibile.

La potenza degli oltre 1.000 CV emessi dal 16 cilindri ha permesso alla Veyron di divorare il tracciato di Top Gear in appena 1.18.3: un tempo importante, favorito anche dalla trazione integrale, ma non strepitoso. Infatti, non appena la Zonda F ha messo le ruote in pista, è stato subito chiaro che per la Bugatti non sarebbe stato facile aggiudicarsi la sfida. Leggera e agile, la sportiva costruita in Italia con passione argentina ha mostrato una dinamicità sconosciuta alla rivale ed ha tagliato il traguardo nel tempo di 1.17.8. D'accordo, forse su una pista più veloce la Veyron avrebbe fatto valere le sue doti d'allungo, ma intanto è rimasta dietro, frenata dalla sua esagerazione.

Alla luce del risultato finale un'altra domanda rimane nella mente degli appassionati: ma servono veramente 1.001 CV per andare forte? Oppure è meglio avere una potenza inferiore e puntare sulla leggerezza e l'equilibrio generale?

Bugatti Veyron vs Pagani Zonda F convertibile

Una candida Veyron è stata affidata alle sapienti mani di Stig e messa a confronto con un'avversaria degna di nota: la spettacolare Pagani Zonda F, seppur in versione convertibile. Il risultato? Eccezionale!

Autore: Valerio Verdone

Tag: Tuning , Bugatti , top gear


Top