dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 25 marzo 2009

Il motore della Rolls-Royce 200EX

Il modello di serie avrà un V12 6.6 turbo da 507 CV e cambio a 8 rapporti

Il motore della Rolls-Royce 200EX
Galleria fotografica - Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009Galleria fotografica - Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 1
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 2
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 3
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 4
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 5
  • Rolls-Royce al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 6

Il modello di serie derivato dal concept Rolls-Royce 200EX (da Experimental) si farà e avrà nel cofano un nuovo V12 6,6 litri turbo da 507 CV accanto a un cambio automatico a 8 rapporti. Lo fanno sapere da Goodwood, svelando il primo di altri particolari che vedremo nel 2010 sul secondo modello dopo la Phantom e che abbiamo potuto ammirare all'ultimo Salone di Ginevra. Rolls-Royce abbandonerà dunque la canonica cilindrata di 6,75 litri per quella che un po' tutti chiamano affettuosamente "baby rolls", che a Goodwood definiscono come RR4 sin dal 2006, da quando cioè gli uomini di BMW ne hanno dato il via libera allo sviluppo e che, salvo sorprese, dovrebbe chiamarsi Silver Ghost. Del resto da una Casa come quella britannica il downsizing segue criteri un po' diversi dal volgo automobilistico visto che la riduzione della cilindrata del motore è davvero minima e la 200EX è una baby da 5,4 metri.

Per chi ha avuto la fortuna di poterla vedere da vicino, la 200EX non è un prototipo, ma è davvero pronta per la produzione in ogni piccolo particolare tanto che si è fatto un gran mistero su quello che aveva sotto il lungo cofano, ma non rimane certo l'unico. Gli uomini della Rolls-Royce non hanno ancora detto di quale materiale sarà fatta la scocca e, dicendo che il cambio sarà un automatico a 8 rapporti della ZF (storico partner di BMW e altri grandi marchi di lusso) non dicono tutto, neppure del motore.

Quanto alla scocca, non sarà quella tutta in alluminio della Phantom, ma avrà una costruzione mista con una tecnica già sperimentata in BMW su Serie 5 e Serie 6 e sarà derivata dalla nuova Serie 7 a passo lungo ulteriormente stirata e arricchita delle porte posteriori che si aprono controvento. Il cambio automatico sarà invece il nuovo ZF della serie 8HP con convertitore idraulico di coppia, capace di sopportare fino a 1000 Nm e dotato di un particolare rivelatore: una piccola pompa di accumulo che gli consente di funzionare anche quando il motore a scoppio è spento. Questo fa pensare ragionevolmente che la 200EX sarà la prima Rolls-Royce con dispositivo stop&start ed è facile pensare che saranno applicati tutti gli altri accorgimenti come il recupero dell'energia in frenata o le pompe di acqua e olio a portata variabile, secondo il concetto di Efficient Dynamics applicato alle gamme BMW e MINI. Il nuovo cambio è stato inoltre pensato per integrare nel convertitore un motore elettrico che fornisce un piccolo contributo in termini di potenza e più consistente in coppia, soprattutto ai regimi più bassi, quando il motore a scoppio non riesce ad esprimersi al meglio. È dunque possibile che ci sarà anche una versione ibrida seguendo uno schema del tutto simile a quello che sarà a breve utilizzato dalla BMW Serie 7 Hybrid.

Il motore invece utilizzerà l'iniezione diretta di seconda generazione a 200 bar con piezoiniettori centrali capace di funzionare per un'ampia fascia di regimi a carica magra e con due piccoli turbocompressori che dovrebbero essere piazzati al centro delle bancate del motore, come sul V8 4,4 litri di BMW, dal quale il nuovo V12 prenderà le misure di corsa e alesaggio. La potenza di 507 CV, superiore persino ai 460 CV della Phantom, fa capire anche che la 200EX punterà a un cliente diverso, meno incline al passo di marcia in stile regale e più attento alle prestazioni, ma i consumi e le emissioni saranno abbattute significativamente, in una misura non inferiore al 20%.

Galleria fotografica - Rolls-Royce 200 EX ConceptGalleria fotografica - Rolls-Royce 200 EX Concept
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 1
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 2
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 3
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 4
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 5
  • Rolls-Royce 200 EX Concept - anteprima 6

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Rolls-Royce


Top