dalla Home

Mercato

pubblicato il 21 marzo 2009

L'Alleanza Renault-Nissan insieme a One North East

Lo sviluppo di auto elettriche passa anche per l'Inghilterra

L'Alleanza Renault-Nissan insieme a One North East

L'alleanza Renault-Nissan e l'agenzia di sviluppo regionale del Nord-Est dell'Inghilterra One North East hanno costituito una partnership per lo studio e lo sviluppo di soluzioni per una mobilità sostenibile nel Regno Unito. Le due organizzazioni hanno firmato un memorandum d'intesa, alla presenza del ministro del lavoro inglese, Sir Mandelson, che segna l'inizio di un programma di sviluppo della durata di quattro mesi che comprenderà uno studio di fattibilità sulla fabbricazione e l'uso di veicoli elettrici in Gran Bretagna.

Questo è un altro tassello importante nel lungo cammino intrapreso da Renault-Nissan verso una mobilità a emissioni zero, passato dalla firma di numerosi accordi importanti, come quelli siglati in Israele, Danimarca, Portogallo, Principato di Monaco e la Contea di Sonoma nella California settentrionale. Inoltre, la partnership punta a condividere informazioni sullo sviluppo di veicoli non inquinanti e a esaminare l'idoneità delle infrastrutture del Nord-Est per il loro lancio sul mercato.

"Questo accordo ribadisce il chiaro impegno che Nissan sta portando avanti a livello mondiale per la commercializzazione di massa di auto a basso impatto ambientale." Ha detto Andy Palmer, responsabile per le strategie globali di Nissan EV che ha aggiunto: "Per questo scopo L'alleanza Renault-Nissan ha creato collaborazioni strategiche con un numero sempre maggiore di governi, città e organizzazioni. La firma conferma la nostra disponibilità e la nostra volontà di abbracciare la mobilità ad emissioni zero."

Quella del Nord-Est è una regione che punta a diventare uno dei leader mondiali nello sviluppo e nell'uso di Veicoli elettrici come sostiene il presidente di One North East Margaret Fay: "Sono lieta che Nissan abbia riconosciuto il potenziale di questa regione per lo sviluppo di infrastrutture e per la produzione di auto elettriche. Abbiamo la volontà politica, la ricerca accademica e la grande industria che ci consentirà di essere competitivi a livello globale"

Il gruppo lancerà la sua prima EV in Giappone e negli Stati Uniti il prossimo anno, mentre la commercializzazione a livello mondiale partirà dal 2012.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Mercato , Nissan , inquinamento


Top