dalla Home

Eventi

pubblicato il 19 marzo 2009

100 anni di Audi

Ingolstadt celebra il suo centenario con oltre 50 eventi internazionali

100 anni di Audi

Il 2009 si prospetta come un anno carico di iniziative per Audi Tradition, il reparto Audi che si occupa delle vetture d'epoca: il prossimo 16 luglio, infatti, si festeggeranno i 100 anni dalla nascita della Audi Automobilwerke GmbH ad opera del progettista August Horch: il nome "Audi", infatti, non è altro che la traduzione in latino del suo cognome, corrispondente all'italiano "ascolta".

INIZIATIVE AD INGOLSTADT E AL MUSEO AUDI
Proprio il 16 luglio 2009, Audi organizzerà ad Ingolstadt una cerimonia commemorativa, alla presenza del Cancelliere tedesco Angela Merkel, che costituirà il culmine di una serie di manifestazioni distribuite nell'intero anno e in diversi luoghi, a cominciare dall'Audi Museum Mobile, che ha sede nella stessa Ingolstadt. Qui, a partire dal 12 marzo, i visitatori potranno ammirare 12 vetture molto rare, tra le quali l'unico esemplare superstite di Type A (1910), concesso in prestito dal Museo Nazionale della Tecnica di Praga. Dalla fine di luglio a tutto novembre 2009 sarà invece la volta delle celebri Audi quattro da rally del Gruppo B, che avranno nuovamente la possibilità di "incontrarsi" con le loro rivali degli anni '80. Infine, da novembre a febbraio 2010, verrà celebrato il 75mo anniversario delle Audi da competizione con una mostra tematica intitolata "Gli Argenti di Famiglia: l'Era delle Frecce d'Argento da competizione": saranno protagoniste sei famose Auto Union da corsa, per la prima volta dagli anni '30 riunite di nuovo insieme, e affiancate dalle principali rivali dell'epoca, che si chiamavano Mercedes-Benz e Alfa Romeo.

AUDI SPONSOR AL FESTIVAL DI GOODWOOD
Tra le iniziative programmate (più di 50 in totale) per celebrare il centenario di Audi, c'è anche la sponsorizzazione del Festival of Speed di Goodwood, in Inghilterra, che avrà luogo dal 3 al 5 luglio. In tale occasione, saranno mostrate al pubblico la principali vetture della Casa protagoniste nel mondo delle corse: tra queste, la Auto Union Type C Streamline del Museo Audi, replica in esemplare unico della vettura che nel 1937, con Bernd Rosemeyer, superò i 400 km/h su strada, ottenendo il record di velocità. La prima auto da competizione Audi, la Type C Alpine Cup del 1919, sarà esposta staticamente, mentre in circuito sfileranno le Auto Union Type C (1936) e Type D (1938), le Audi Pikes Peak (1987) e IMSA GTO (1989), e le recentissime R8 e R10 vincitrici a Le Mans, oltre alle vetture che hanno corso nei campionati Super Turismo e DTM in questi ultimi anni.

AUDI TRADITION E ALTRE GARE PER AUTO D'EPOCA
Numerose saranno le gare per automobili d'epoca alle quali Audi Tradition parteciperà direttamente con alcune automobili: la Mille Miglia (13-17 maggio), la Silvretta Classic (2-5 luglio), la Ennstal Classic (15-18 luglio), il Gran Premio Nuvolari (18-20 settembre), ed anche il Grand Prix storico di Berna (21-23 agosto), dove una Auto Union Type C percorrerà dopo 70 anni rettilinei e curve del circuito svizzero. Audi Tradition sarà sponsor principale della Danube Classic di Ingolstadt (18-20 giugno), della Heidelberg Historic (9-11 luglio), della Audi Eastoric in Ungheria (27-30 agosto) e del Eifel Classic Rally (Nürburgring, 1-3 ottobre). Last but not least, l'importante Techno Classica di Essen (2-5 aprile), che non a caso sarà dedicata quest'anno proprio alla storia di Audi...

Autore: Sergio Chierici

Tag: Eventi , Audi , anniversari

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top