dalla Home

Novità

pubblicato il 13 marzo 2009

Fiat Punto Classic e Idea a GPL

La "gamma ecologica" si allarga

Fiat Punto Classic e Idea a GPL

L'offerta a GPL della Fiat si amplia con due nuovi modelli che vanno ad arricchire la gamma ecologica della Casa torinese, sia verso il basso che nel segmento delle multispazio. Si tratta infatti della Punto Classic e dell'Idea dotate di un impianto per la doppia alimentazione benzina-GPL realizzato in collaborazione con la Landi Renzo.

La Punto Classic GPL è equipaggiata con un 1.2 da 60 CV mentre l'Idea monta un 1.4 da 77 CV. Entrambi i modelli adottano un serbatoio di tipo toroidale, alloggiato nel vano della ruota di scorta e assicurano un'autonomia complessiva (benzina+GPL) di, rispettivamente, 1.500 e 1.400 km.
L'alimentazione a GPL consente inoltre una sensibile riduzione delle emissioni di CO2 che scendono sotto la soglia del 120 g/km (116 per la Punto ed a 120 g/km per l'Idea) e permettono alle due vetture di beneficiare dell'incentivo governativo per le auto ecologiche pari a 2.000 euro cumulabile con quello di 1.500 euro per la di rottamazione.

Disponibili sul mercato negli allestimenti Active per la Punto Classic 3 e 5 porte, Black Label e Black Energy per l'Idea, i listino delle nuove versioni a GPL è compreso tra i 12.000 euro della Punto Classic 3 porte ai 18.200 euro dell'Idea Black Energy.

Scheda Versione

Fiat Idea
Nome
Idea
Anno
2003 (restyling del 2007) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Fiat


Top