dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 marzo 2009

Schwarzenegger prova la Ronn Motors Scorpion

Auto e ambiente a braccetto per il governatore della California

Schwarzenegger prova la Ronn Motors Scorpion
Galleria fotografica - Ronn Motors ScorpionGalleria fotografica - Ronn Motors Scorpion
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 1
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 2
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 3
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 4
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 5
  • Ronn Motors Scorpion - anteprima 6

Nel giro di pochi giorni il nome di Arnold Schwarzenegger è stato associato al mondo dell'automobile, sia come appassionato di supercar in visita al Salone di Ginevra, sia come governatore della California contestato pesantemente dai cittadini vessati dall'aumento delle tasse sull'auto.

Il 10 marzo scorso "Schwarzy" ha addiritura cercato di unire il proprio ruolo istituzionale e la curiosità personale provando uno dei primissimi esemplari della Ronn Motor Company Scorpion, la supercar texana pensata per viaggiare ad alta velocità (320 km/h) con un normale V6 a benzina e per utilizzare una riserva d'acqua come fonte per la creazione di idrogeno da miscelare in fase di combustione.

Il governatore ha voluto testare personalmente la Scorpion dopo averne letto una entusiastica recensione sulla rivista Men's Journal e per farlo è stato accompagnato dal fondatore e CEO. Sia la velocità massima che il consumo dichiarato di 5,88 l/100 km hanno evidentemente incuriosito l'ex body builder austriaco e lo hanno spinto a toccare con mano le qualità promesse dalla Ronn Motor Company.

Schwarzenegger, dopo la passione poco politicamente corretta per l'Hummer in tutte le sue configurazioni, si è ormai convertito alla politica dei carburanti alternativi e del contenimento delle emissioni allo scarico, come dimostrano le leggi da lui emanate sulla riduzione in California delle emissioni di gas serra entro il 2020 e gli incentivi creati per i costruttori al fine di limitare la produzione di CO2 entro il 2012.

Durante la conferenza stampa il governatore ha promesso il proprio aiuto anche a questi piccoli costruttori impegnati nello sviluppo di tecnologie per lo sfruttamento di energie alternative, chiaro esempio per i grandi produttori e incentivo alla creazione di nuovi posti di lavoro.
Dal canto suo Ronn Maxwell si è dichiarato soddisfatto dell'interesse e dell'apprezzamento di Schwarzenegger, considerato il miglior testimonial per una GT come la Scorpion fatta per fare sognare con i suoi 450 CV (e 175.000 dollari) e le linee da autentica supercar.

Per i 26 clienti che hanno già ordinato la Scorpion esiste anche la possibilità di avere una speciale versione in serie limitata da 600 CV (250.000 dollari), espressi sempre dal V6 di 3,5 litri Acura/Honda con doppio turbocompressore. La magia della Scorpion rimane quella di prodursi tramite elettrolisi l'idrogeno di cui ha bisogno per ottimizzare il funzionamento del motore, riducendo consumi ed emissioni.

Autore:

Tag: Curiosità , VIP


Top