dalla Home

Novità

pubblicato il 11 marzo 2009

Daihatsu Terios model year 2009

Piccoli ritocchi per il mini SUV giapponese

Daihatsu Terios model year 2009
Galleria fotografica - Daihatsu Terios 2009Galleria fotografica - Daihatsu Terios 2009
  • Daihatsu Terios 2009 - anteprima 1
  • Daihatsu Terios 2009	   - anteprima 2
  • Daihatsu Terios 2009 - anteprima 3
  • Daihatsu Terios 2009  - anteprima 4
  • Daihatsu Terios 2009	   - anteprima 5
  • Daihatsu Terios 2009   - anteprima 6

A circa tre anni dal suo debutto Daihatsu Terios, uno dei modelli più di successo della Casa giapponese, riceve un lievissimo aggiornamento di mezzavita, sia estetico che meccanico.

Esternamente è stata modificata in minima parte grazie all'introduzione di paraurti dal disegno più avvolgente, una griglia anteriore differente, cerchi da 16 pollici dal design più sportivo e gruppi ottici posteriori con lenti trasparenti. Gli interni sono caratterizzati da nuovi tessuti e da accessori come i comandi per l'impianto stereo posizionati sul volante (non disponibili sulla Sho 1.3).

I motori rimangono i noti 4 cilindri in linea da 1,3 litri e 1,5 litri con fasatura variabile, dotati rispettivamente di 86 CV e 105 CV, ma per l'occasione hanno subito una messa a punto per ridurre consumi ed emissioni ed ora la Casa dichiara per la Terios 1.3 un consumo di 7,4 litri di benzina ogni 100 km nel ciclo combinato e delle emissioni di C02 di 173 g/km in luogo dei precedenti 185 g/km. Entrambe le unità motrici sono abbinate ad un cambio manuale a 5 marce, mentre il propulsore da 1,5 litri può essere accoppiato ad una trasmissione automatica a 4 rapporti a gestione elettronica.

Pensata per passare dall'asfalto ai terreni sconnessi, anche la Terios 2009 può contare su un sistema di trazione integrale permanente, munito di un terzo differenziale centrale, che garantisce una ripartizione della coppia motrice perfettamente equilibrata (50/50) tra avantreno e retrotreno. Tuttavia, nelle situazioni critiche è possibile bloccare anche in movimento il differenziale centrale (con un pulsante in plancia) per aumentare considerevolmente le doti di motricità e superare i passaggi più impegnativi.

La dotazione di serie presenta già dalle versioni d'accesso (Sho) accessori quali l'ABS con EBD, il climatizzatore manuale e i comandi dell'impianto hi-fi al volante (esclusa Sho 1.3) e risulta ulteriormente arricchita nell'allestimento Hiro per via del climatizzatore automatico e dei cerchi da 16 pollici. Nella versione speciale Over Fender la Terios 2009 mostra i muscoli grazie ai passaruota allargati, alle bandelle applicate sul profilo esterno ed ai pneumatici maggiorati e ribassati, mentre nell'allestimento GreenPowered con doppia alimentazione benzina/GPL strizza l'occhio all'ambiente.

Disponibile nelle concessionarie Daihatsu, la Terios 2009 ha un prezzo che varia dai 19.760 euro della 1.3 Sho ai 24.670 della 1.5 Hiro dotata di trasmissione automatica e offre, fino al 31 marzo, l'impianto Gpl gratuito.

Scheda Versione

Daihatsu Terios
Nome
Terios
Anno
2006 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
Fuoristrada
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Daihatsu


Top