dalla Home

Novità

pubblicato il 12 marzo 2009

Wiesmann Roadster MF4

Sportiva ed esclusiva in serie limitata

Wiesmann Roadster MF4
Galleria fotografica - Wiesmann Roadster MF4Galleria fotografica - Wiesmann Roadster MF4
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 1
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 2
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 3
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 4
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 5
  • Wiesmann Roadster MF4 - anteprima 6

Presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, la Roadster MF4 è un piccolo capolavoro di artigianato automobilistico, creato dall'atelier tedesco Wiesmann in occasione dei suoi primi vent'anni di attività.

Completamente fatta a mano, dotata di una sofisticata capote in tessuto, questa splendida roadster riprende lo stile retrò di tutti gli altri modelli della casa e ricordando le sportive inglesi "hand made".

La Wiesmann Roadster MF4 è dotata del conosciuto V8 da 4,8 litri di derivazione BMW, che scarica sulle ruote posteriori la potenza massima di 367 cavalli. In alternativa esiste anche la versione "S" equipaggiata con motore V8 4.0 da 420 cavalli e 400 Nm di coppia massima (lo stesso della BMW M3 ), con questa motorizzazione è in grado di raggiungere i 300 km/h di velocità e accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi. la trasmissione automatica a 6 rapporti e cambio a doppia frizione e 7 rapporti sempre di derivazione BMW. Le prestazioni di questa supercar sono coadiuvate dalla leggerezza e dalla rigidità del corpo vettura dotata di una monoscocca in alluminio, mentre l'elevata tenuta di strada è garantita dai grandi passaruota posteriori e dall'assetto ultra ribassato. Completa anche la dotazione di sicurezza, grazie alla presenza dei fari allo xeno, del doppio airbag e del controllo elettronico della stabilità (DSC).

L'esclusività di questa convertibile è rimarcata dal prezzo di 128.000 euro per la Roadster MF4, che sale a 137.900 euro per la più potente versione "S", mentre la produzione sarà limitata a sole 350 unità.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Novità , ginevra


Top