dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 marzo 2009

Nissan GT-R: un altro record per Godzilla

Divora in 3 minuti e 39 secondi la Jebel Hafeet Mountain Road

Nissan GT-R: un altro record per Godzilla
Galleria fotografica - Un altro record per la Nissan GT-RGalleria fotografica - Un altro record per la Nissan GT-R
  • Un altro record per la Nissan GT-R	   - anteprima 1
  • Un altro record per la Nissan GT-R	   - anteprima 2
  • Un altro record per la Nissan GT-R	   - anteprima 3
  • Un altro record per la Nissan GT-R	   - anteprima 4
  • Un altro record per la Nissan GT-R	   - anteprima 5
  • Un altro record per la Nissan GT-R	  	   - anteprima 6

La Nissan GT-R continua a far parlare di sè e lo fa a modo suo. Così, dopo aver conquistato il Nurburgring percorrendo il tracciato tedesco nel tempo di 7 minuti e 29 secondi, ha ottenuto un altro record su uno dei percorsi più affascinanti del medioriente.

Lo scorso 2 marzo, condotta dal campione di rally Mohammed Ben Sulayem, ha affrontato con grande rapidità la Jebel Hafeet Mountain Road, la strada situata nei dintorni di Al Ain nell'Emirato di Abu Dhabi, che s'inerpica fino a un'altitudine di circa 1.219 m attraverso 22 curve. Il percorso, di 7 km, è stato divorato in soli 3 minuti e 39 secondi.

"È stato divertente"! Ha esclamato Sulayem alla conclusione della corsa. "Gare a tempo di questo tipo, sono eventi molto diffusi, specialmente in Europa, sin dalle origini dell'automobile, e quandoNissan ha stabilito un nuovo record sulla Nordschliefe del circuito di Nürburgring, abbiamo subito pensato che un'impresa simile era adatta anche per la nostra regione e così è stato".

Questo record arricchisce la bacheca della sportiva Nissan nella quale sono presenti, oltre al risultato del Nurburgring, il premio Most Advanced Technology Award e il titolo Motor Trend Car of the Year.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Curiosità , Nissan


Top