dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 marzo 2009

In vendita il 35% della produzione Reventon

Un sito di annunci propone ben sette esemplari

In vendita il 35% della produzione Reventon
Galleria fotografica - Lamborghini ReventónGalleria fotografica - Lamborghini Reventón
  • Lamborghini Reventón - anteprima 1
  • Lamborghini Reventón - anteprima 2
  • Lamborghini Reventón - anteprima 3
  • Lamborghini Reventón - anteprima 4
  • Lamborghini Reventón - anteprima 5
  • Lamborghini Reventón - anteprima 6

Il sito JamesList.com specializzato in annunci di vendita per auto di lusso, alla voce Lamborghini propone una lista di circa 270 vetture tra cui scegliere. Se si filtra la ricerca digitando la parola "Reventon", ad oggi si visualizzano sette annunci per altrettanti esemplari in vendita.

Stiamo parlando della Lamborghini più esclusiva e costosa di tutti i tempi. Ne esistono appena 20 esemplari nel mondo, tutti venduti a un milione di euro tasse escluse. I proprietari, come spesso accade per questo genere di supercar prodotte in una serie limitatissima, sono stati selezionati direttamente dalla Casa di Sant'Agata Bolognese che si dovrebbe essere premurata del grado di fedeltà al marchio. Appare allora curioso, se non inspiegabile agli occhi degli appassionati che un'auto del Toro la possono solo sognare, constatare come dopo pochi mesi e in un sol colpo il 35% dell'intera produzione della Lamborghini Reventon sia già in vendita. Nella fattispecie, quattro esemplari sono disponibili presso altrettanti dealer tedeschi, due negli Stati Uniti e uno in Giappone.

Volendo escludere per un momento l'irriverente conclusione che la Reventon "non sia piaciuta", analizzando i prezzi richiesti per ciascuna si potrebbe dire che siamo di fronte a un tipico caso di speculazione anche se non a livelli grotteschi che si raggiunsero per le fuoriserie di fine Anni '80. Un caso emblematico fu quello del pilota Nigel Mansell che vendette la sua Ferrari F40 (un regalo di Enzo Ferrari) per l'equivalente di un miliardo e mezzo di Lire.

Una seconda ipotesi è che si tratti di una mera conseguenza della crisi economica che porterà anche nei mesi avvenire alla liquidazione di numerose auto da collezione, magari a prezzo di saldo. I prezzi di vendita delle sette Reventon sono ancora parecchio elevati (circa 1,5 milioni di euro), ma in assenza di offerte presto potrebbero cominciare a scendere...

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Curiosità , Lamborghini


Top