dalla Home

Novità

pubblicato il 6 marzo 2009

BMW 116d e 116i

Novità meccaniche per le entry level della gamma bavarese

BMW 116d e 116i

Al Salone di Ginevra, accanto a novità di grande impatto mediatico come la concept Serie 5 GT o la nuova Z4 , la Casa bavarese ha svelato inoltre la 116d, modello d'accesso alla gamma diesel e la 116i con un propulsore rivisto. Si tratta di due vetture che ampliano verso il basso l'offerta premium di BMW e permettono, nel contempo, di consumare un quantitativo di carburante inferiore. Inoltre, la 116d, con 118 g/km di CO2, usufruisce degli incentivi statali per la rottamazione di 1.500 euro.

116d
Disponibile in versione a 3 e 5 porte, la 116d è equipaggiata con una variante del 2 litri montato sulla 118d, capace di 115 CV e una coppia massima di 260 Nm. Grazie ad una potenza ridotta di 28 CV, questa Serie 1 ottiene un consumo medio di carburante di 4,4 litri ogni 100 km. In vendita a primavera, la 116d avrà un prezzo di partenza di 26.481 euro.

116i
La 116i, dotata del 2 litri a iniezione diretta di benzina presenta una coppia maggiorata di 25 Nm che adesso è arrivata al valore di 185 Nm. Ciò si traduce in una maggior prontezza in accelerazione che permette alla 116i di raggiungere i 100 km/h (versione tre porte) in 9,8 secondi, abbassando di 3 decimi il tempo della versione precedente. Per questo modello, che rappresenta la versione d'accesso alla gamma BMW, il prezzo di partenza è di 24.500 euro.

Scheda Versione

Bmw Serie 1 tre porte
Nome
Serie 1 tre porte
Anno
2007 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Bmw


Top