dalla Home

Novità

pubblicato il 4 marzo 2009

Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE

Lievi interventi estetici e affinamento nella meccanica per la biposto V12

Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE
Galleria fotografica - Ferrari 599 GTB Fiorano HGTEGalleria fotografica - Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 1
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 2
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 3
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 4
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 5

A differenza dell'altra 12 cilindri presente nella gamma Ferrari, ovvero la 612 Scaglietti, nata per essere una veloce gran turismo, la 599 GTB Fiorano è stata concepita per esaltare tramite l'handling le performance dello storico propulsore di Maranello. Per enfatizzare ulteriormente la reattività di questa biposto V12, la casa di Maranello ha presentato a Ginevra lo speciale allestinento HGTE, acronimo di Handling Gran Turismo Evoluzione.

Esteticamente la 599 GTB HGTE è caratterizzata dai cerchi da 20 pollicicomponibili di nuovo disegno, dall'estrattore dalla colorazione in nero opaco che mette in risalto i terminali di scarico cromati e dal nuovo colore rosso metallizzato a tre strati. L'abitacolo, dove spiccano i nuovi sedili con gli schienali interamente rivestiti in carbonio, è reso più sportivo attraverso un equilibrato abbinamento tra la pelle pieno fiore, dettagli di rivestimento in Alcantara nera e finizioni in fibra di carbonio.

Interventi più corposi hanno interessato la meccanica della 599 GTB Fiorano: il propulsore da 6 litri e 620 CV è stato reso più reattivo ai comandi dell'acceleratore tramite una diversa mappatura della centralina, mentre il cambio robotizzato F1 è stato rivisto per offrire dei passaggi di marcia piu repentini. Anche l'impianto si scarico ha subito delle modifiche per enfatizzare il sound dell'inimitabile V12.

Particolare cura nella realizzazione di questa versione è stata dedicata all'assetto che si presenta caratterizzato da nuove molle, barra posteriore più rigida e da una nuova taratura degli ammortizzatori a controllo magnetoreologico nelle posizioni più sportive del Manettino. Inoltre, per abbassare il baricentro dell'auto e rendere la 599 HGTE ancora più incollata all'asfalto, è stata ridotta l'altezza da terra e sono stati montati degli pneumatici specifici.

Galleria fotografica - Ferrari al Salone di Ginevra 2009Galleria fotografica - Ferrari al Salone di Ginevra 2009
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 1
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 2
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 3
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 4
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 5
  • Ferrari al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 6

Scheda Versione

Ferrari 599
Nome
599
Anno
2006 (restyling del 2008) - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Ferrari


Top