dalla Home

Novità

pubblicato il 3 marzo 2009

Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce

Cento chili in meno, 670 CV ed è super Lambo!

Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce
Galleria fotografica - Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloceGalleria fotografica - Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 1
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 2
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 3
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 4
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 5
  • Presentazione Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 6

Fedele alla recente tradizione che la vuole impegnata a presentare un nuovo modello ad ogni importante salone dell'automobile, Lamborghini presenta a Ginevra la nuova Murciélago LP 670-4 SuperVeloce. Il suo V12 di 6,5 litri sviluppa qui ben 30 CV in più della "normale" Murciélago e pesa 100 chili in meno, tanto che i 670 CV evocati dal nome portano il rapporto peso/potenza a quota 2,3 kg/CV. Per scattare da ferma a 100 km/h impiega 3,2 secondi (2 decimi in meno della LP 640) e raggiunge una velocità massima di 342 chilometri orari. Il design è ancora più essenziale e rende facilmente riconoscibili i 350 esemplari previsti in produzione.

IL DESIGN
Scendendo nel dettaglio, la Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce presenta un nuovo spoiler anteriore in carbonio di colore nero opaco, una sagomatura più marcata delle prese d'aria per il raffreddamento dei freni anteriori, gli stessi che trovano nuovi sfoghi d'aria nei parafanghi anteriori. La presa d'aria per il radiatore dell'olio, incorporata nel lato sinistro della vettura, è verniciata nello stesso colore nero opaco dei rivestimenti sottoporta.
Il cofano motore è chiaramente ispirato alla favolosa Reventón, con una LP 670-4 SuperVeloce fa bella mostra di sé sotto il cofano trasparente, realizzato con una struttura in fibra di carbonio, pannelli trasparenti in policarbonato esagonali ed elementi a nido d'ape aperti verso il retro.
Il terminale di scarico è piatto e largo ed è alloggiato in un diffusore bistadio in carbonio. Per facilitare il raffreddamento del poderoso V12, il pannello di coda tra i gruppi ottici posteriori in fibra di carbonio cela un'ampia griglia di ventilazione in alluminio, tagliata al laser a maglie esagonali e rivestita in teflon. Per quanto riguarda l'alettone posteriore della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce, è possibile sceglier la versione "piccola" e la "Aeropack Wing", un'ala di maggiori dimensioni in fibra di carbonio, sorretto da due sottili supporti, sempre in carbonio.

LA CARROZZERIA
Per ottenere la massima leggerezza e robustezza il telaio è stato realizzato con una struttura in tubi d'acciaio mista a elementi in composito di carbonio altamente resistenti, come nelle vetture da competizione. Il tunnel centrale e il fondo della scocca sono anch'essi in fibra di carbonio e fissati alla struttura tubolare mediante incollaggio e rivettatura. In acciaio rimangono alla fine solo il tetto e la pannellatura esterna delle porte; tutto il resto della pelle esterna è in materiale composito in fibra di carbonio. Con questa tecnica costruttiva la rigidità torsionale del telaio aumenta del 12% e pesa ben 20 kg in meno, cosa assai utile nel computo del peso finale che vede diminuire di ben 33 chilogrammi il connubio telaio/rivestimento. L'abitacolo è stato alleggerito di 34 kg e altri 33 kg sono stati risparmiati su motore e trasmissione.

IL MOTORE
I 670 CV a 8.000 giri/min e i 660 Nm disponibili a 6.500 giri/min è ottenuto con un intervento sul sistema di aspirazione, ottimizzando il comando delle valvole e soprattutto maggiorandone il valore d'alzata. Quando il propulsore richiede un maggiore apporto d'aria di raffreddamento, apposite prese aria mobili fuoriescono dai montanti posteriori del tetto; in posizione statica le prese aria mobili si trovano invece a filo con il profilo esterno dei montanti.
Il terminale di scarico è stato realizzato usando materiali innovativi e leggeri, portando a una riduzione di peso di oltre 26 kg. La Murciélago LP 670-4 SuperVeloce monta di serie il cambio robotizzato e.gear con la speciaLe modalità "Corsa" e "Low Adherence" (aderenza ridotta). A scelta e senza sovrapprezzo è possibile richiedere la vettura col cambio manuale a sei rapporti e la classica corta leva del cambio.

TRAZIONE E RUOTE
La potenza della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce è trasmessa normalmente al retrotreno e nel caso che questi cominci a pattinare, il giunto viscoso provvede a ripartire la coppia fino al 35% alle ruote anteriori. I particolari cerchi forgiati in lega di alluminio "Ares", realizzati con l'esclusivo disegno a cinque razze doppie sono specifici per la SuperVeloce. La misura dei pneumatici anteriori è 245/35 ZR 18, quella dei pneumatici posteriori 335/30 ZR 18. I pneumatici di serie sono i Pirelli P Zero Corsa. L'impianto frenante è composto da quattro dischi carboceramici con sistema antibloccaggio ABS di tecnologia avanzata.

GLI INTERNI
Nell'abitacolo abbondano Alcantara e fibra di carbonio, spiccano i sedili sportivi; a richiesta e senza sovrapprezzo sono disponibili i classici sedili della Murciélago. I colori di carrozzeria disponibili sono Giallo Orion, Arancio Atlas, Bianco Isis, Grigio Telesto, Nero Aldebaran nonché le vernici opache Bianco Canopus e Nero Nemesis.

Le prime consegne sono previste per maggio 2009.

Galleria fotografica - Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloceGalleria fotografica - Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 1
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 2
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 3
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 4
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 5
  • Lamborghini Murcielago LP 670-4 SuperVeloce - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , Lamborghini


Top