dalla Home

Tuning

pubblicato il 1 marzo 2009

Pagani Zonda R

Come e più della Ferrari FXX. Un sogno da 1,46 milioni di euro!

Pagani Zonda R
Galleria fotografica - Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009Galleria fotografica - Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 1
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 2
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 3
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 4
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 5
  • Pagani Zonda R al Salone di Ginevra 2009 - anteprima 6

Al prossimo Salone di Ginevra, per lei, l'attenzione degli appassionati è assicurata. Presentata sul circuito di Monza lo scorso 5 febbraio dallo stesso Horacio Pagani, la nuova Zonda R, ovvero la prima supercar modenese omologata solo per la pista, sarà la regina indiscussa dello stand Zonda, a fianco della Zonda Cinque.

Le fantastiche prestazioni della Zonda R parlano da sé: oltre 350 km/h di velocità massima e 2,7 secondi per l'accelerazione a 100 km/h da fermo. Leggendo questi dati e osservando le nuove foto ufficiali nasce spontanea la voglia di raffrontare le Zonda R con la Ferrari FXX, unica vera rivale in quanto a caratteristiche tecniche, destinazione d'uso, prezzo ed esclusività. La nuova nata di casa Pagani risponde alla Rossa concorrente con 1.070 kg di peso, 750 CV e 1,43 kg/CV, battendo in accelerazione la Ferrari per 1 decimo di secondo

Il telaio è interamente realizzato in materiale composito di carbonio e titanio, adatto a ridurre il peso e aumentare la rigidezza torsionale, e a questo è ancorato direttamente il motore Mercedes-Benz AMG V12 di 6 litri, con 750 CV di potenza massima e 710 Nm di coppia.Il motore aspirato, sempre di derivazione Mercedes-AMG, ha un allungo sfruttabile fino a 8.000 giri ed è assistito da un cambio robotizzato a 6 marce griffato Xtrac, un nome celebre nella Formula Uno, mentre i freni sono dei Brembo carbo-ceramici.
L'abitacolo è protetto da una gabbia di sicurezza in tubi d'acciaio cromo-molibdeno e le cinture di sicurezza sono a cinque punti con ancoraggi per il sistema HANS: i sedili sono dei Toora omologati FIA.

Entro la fine del 2009 ne saranno costruite 15. Di queste, 11 esemplari sono stati già venduti e, se si pensa al prezzo di 1,46 milioni di euro, viene da chiedersi dove sia la crisi globale...

Galleria fotografica - Pagani Zonda RGalleria fotografica - Pagani Zonda R
  • Pagani Zonda R - anteprima 1
  • Pagani Zonda R - anteprima 2
  • Pagani Zonda R - anteprima 3
  • Pagani Zonda R - anteprima 4
  • Pagani Zonda R - anteprima 5
  • Pagani Zonda R - anteprima 6

Autore:

Tag: Tuning , Pagani


Top